TUTTOPELLET: le vittime possono ancora insinuarsi nel fallimento

commenta  |   stampa  |  pdf

Il Comitato Regionale del Piemonte dell’Unc si è costituito parte civile nel processo per la truffa “Tutto Pellet”. A luglio la scadenza per insinuarsi nel fallimento.

Roma, 1 marzo 2016 – Truffa Tuttopellet.  Dopo la costituzione di parte civile  del Comitato Regionale del Piemonte dell’Unione Nazionale Consumatori, la condanna per truffa in primo grado di Fabio Ballerino ed il risarcimento del danno sia materiale che morale agli stessi truffati, l’Unione Nazionale Consumatori ricorda alle vittime che non hanno ancora adito le vie legali che è possibile presentare istanza per insinuazione tardiva nel fallimento ai sensi e per gli effetti dell’art. 101 della Legge Fallimentare. n. 169/2007.

Chi è stato coinvolto nella vicenda può, quindi, contattare  l’Unione Nazionale Consumatori di Torino, Via Roma n. 366, oppure telefonare  allo 011.5611800 e allo 0121.376264 o inviare una e-mail a uncpiemonte@gmail.com

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori