X FACTOR: stasera Sky dovrà rendere note le percentuali del televoto

commenta  |   stampa  |  pdf

UNC vigilerà sul programma ed integrerà l’esposto all’Agcom in caso di mancato accoglimento.

Roma, 10 dicembre 2015 – “Questa sera, nel corso della finale del programma televisivo ‘X-Factor’, dovranno essere rese note, finalmente, le percentuali di voto con le quali i finalisti vinceranno le sfide del televoto” lo dichiara Massimiliano Dona, Segretario dell’Unione Nazionale Consumatori (http://www.consumatori.it).

“Se non si atterranno, infatti, ai termini della diffida che l’Unione Nazionale Consumatori ha inviato a Sky, è evidente che ci potranno essere conseguenze maggiori in relazione alle sanzioni che abbiamo chiesto di comminare all’Autorità delle Comunicazioni, nell’esposto fatto nei giorni scorsi” ha proseguito Dona.

“Questa sera vigileremo e, in caso di mancato accoglimento delle nostre istanze, che sono poi quelle degli innumerevoli telespettatori che ci hanno segnalato le anomalie, integreremo l’esposto fatto all’Agcom” ha proseguito Dona.

Nella diffida inviata a Sky Italia srl, infatti, l’associazione di consumatori invitava la rete televisiva “a modificare la pratica commerciale relativa al televoto di X Factox nella puntata che andrà in onda il 10 dicembre 2015 in adeguamento alle censure descritte nella presente comunicazione”.

Ricordiamo che, durante X Factor, non vengono rese note le percentuali con le quali i concorrenti vincono le sfide del televoto, violando in tal modo l’art.8 del Regolamento dell’Agcom (“Regolamento in materia di trasparenza e efficacia del servizio di televoto”, sub allegato A della Delibera Agcom n. 38/11/Cons) sulla diffusione dei risultati, secondo il quale, “al termine delle operazioni di televoto, o anche al termine delle singole sessioni di voto, nel corso del programma è data lettura dei risultati finali della votazione, per lo meno in termini percentuali, per ciascun partecipante alla competizione”.

“Almeno nella finale speriamo venga tutelato il diritto dei telespettatori di sapere non solo chi ha vinto, ma di quanto ha vinto, con che scarto di voti sul secondo” ha concluso Dona.

L’Unione Nazionale Consumatori invita anche i telespettatori a segnalare le irregolarità del programma sul sito dell’associazione, all’apposito sportello (al link http://www.consumatori.it/sportello-per-sky)

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori