Conosci le etichette

stampa  |  pdf

Fare la spesa alimentare ormai è diventata una professione. Le norme che disciplinano la produzione e l’etichettatura sono ormai così tante e intricate spesso devono essere anche interpretate), che il consumatore dovrebbe svolgere uno studio approfondito prima di fare una scelta consapevole.

Chi non è interessato alla qualità potrebbe lasciarsi guidare soltanto dal prezzo e da un certo punto di vista questa sarebbe una soluzione giusta: ad un prezzo più basso corrisponde normalmente una qualità inferiore, ma c’è il vantaggio di pagare un prezzo corrispondente, senza inganni.Viceversa, un prezzo alto mette in imbarazzo, perché spesso non è affatto corrispondente alla qualità del prodotto: si paga soltanto il nome oppure è una strategia di marketing che tiene il prezzo alto per far credere al consumatore che dietro c’è molta qualità.

Tuttavia oggi la maggioranza dei consumatori ha cambiato mentalità, anche perché rispetto al passato c’è una maggiore disponibilità finanziaria e c’è più attenzione alla qualità, soprattutto in relazione alla salute e agli effetti benefici dei vari nutrienti.
L’opuscolo, elaborato dall’Unione Nazionale Consumatori con il contributo del Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, vuole fornire agli studenti una guida semplice per orientarsi fra le regole della qualità e dell’etichettatura alimentare ed è stata pensata anche come strumento di sercitazioni didattiche collegate ad un Concorso a premi per gli studenti delle scuole secondarie di primo grado.

Scarica l’opuscolo

Scarica il bando di concorso

Gioca con noi

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori