Ricovero al Pronto Soccorso

commenta  |   stampa  |  pdf

In occasione di un ricovero presso il Pronto Soccorso di un Ospedale, mi è stata fornita assistenza medica inadeguata, dal medico di turno. Per tutelare i miei diritti, debbo individuare i dati personali di questo medico?

No, la richiesta di risarcimento può essere formalizzata –anzi è preferibile- direttamente nei confronti dell’Ospedale, posto che il medico di turno ha agito nel corso del rapporto di lavoro che svolge presso la struttura. Il contratto di cura, infatti, viene perfezionato tra il paziente e la struttura che poi mette a disposizione i singoli sanitari suoi dipendenti.

(Nicola Todeschini)

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori