Buono sconto per risarcimento

commenta  |   stampa  |  pdf

Ricevuto il reclamo per i disservizi subiti, il tour operator mi ha inviato un buono sconto per un futuro viaggio. Mi conviene accettare?

No: questa forma di rimborso “in natura” non è idonea a risarcire il disagio subito dal consumatore ed anzi lo “costringe” a programmare un nuovo viaggio con lo stesso organizzatore, spesso in periodi vincolati. E’ consigliabile rivolgersi al giudice il quale terrà conto della ammissione di responsabilità del tour operator.

(Emanuela Dona)

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori