L’angolo del notaio… debiti pregressi

1 commento  |   stampa  |  pdf

1180 (Sdc – feb. 2016) – Vorrei rilevare un’attività di pizzeria d’asporto comprensiva di licenza commerciale, arredamento e contratto di locazione; dopo vari incontri col titolare siamo riusciti ad accordati e abbiamo fissato un prezzo. Da alcuni accertamenti da me effettuati è venuto fuori che il titolare della pizzeria è un evasore fiscale, cioè non ha mai pagato una tassa, iva, contributi inps, tassa sull’immondizia e nemmeno le bollette dell’acqua e per di più ha avuto un accertamento fiscale con relativo verbale di 120.000 euro. Se rilevo l’attività in quali problemi potrei incorrere?

Purtroppo acquistando un’azienda l’acquirente è responsabile solidalmente con il cedente per i debiti pregressi dell’azienda.

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

gianluigi

in questo caso lo si può denunciare per tentata truffa????

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori