E-cig: cosa ne pensi?

5 commenti  |   stampa  |  pdf

1119 (Sdc – nov. 2015) – Perché utilizzare la sigaretta elettronica? Credi sia rischiosa per la salute? Pensi sia stata osteggiata in questi anni?’ Sono alcune delle domande a cui si potrà rispondere partecipando all’indagine ‘Sigaretta elettronica: cosa ne pensi?’ realizzata dalla nostra Unione Nazionale Consumatori.

Lo scorso agosto avevamo annunciato un’importante iniziativa finalizzata a conoscere il sentiment dei consumatori su un tema attuale come quello delle sigarette elettroniche: in un momento in cui, secondo un recente rapporto condotto nel Regno Unito per conto dell’autorità sanitaria britannica, le e-cig sembrerebbero più sicure del 95% rispetto al tabacco e il nostro Consiglio dei ministri ha dato il via libera allo Schema di decreto di recepimento della direttiva Ue sui prodotti del tabacco, ribadiamo la necessità di approfondire anche in Italia la conoscenza e il tipo di informazione relativi alle sigarette elettroniche.

Da parte nostra, vogliamo intanto capire qual è il punto di vista dei consumatori: basteranno pochi minuti per rispondere, vi invitiamo a partecipare e a continuare a seguirci su www.consumatori.it per scoprire come la pensano altri consumatori come voi!.

Clicca qui per partecipare all’indagine

Autore: Sonia Galardo
Data: 4 novembre 2015

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

patrizia

io la uso da 3 anni e dopo qualche mese ho smesso completamente di fumare le “sigarette vere”….

antonio

anche io la fumo da 3 anni ed ho riscontrato un notevole miglioramento fisico rispetto alle classiche
non capisco perchè si vogliono eliminare
la ricerca per il momento conferma il minor pericolo per le e.cig

patrizia

io la uso da 3 anni, e mi aiuta a non fumare tanto.Non ho sostituito completamente le sigarette normali, ma ho ridotto questo si

sabrina

Fumavo 2 pacchetti di sigarette al giorno, 2 anni fa ho deciso di usare la e-cig, ho iniziato con 18mg di nicotina fino ad arrivare oggi a 2mg, da allora non ho più toccato una sigaretta, ho ripreso ad assoporare gusti e odori, e ho ripreso a respirare…. la consiglio vivamente a chi vuole smettere di fumare.

claudia

probabilmente è meno pericolosa delle sigarette normali, cmq non capisco perché dobbiamo trovare dei placebo quando basterebbe un po’ di buona volontà e SE SI VUOLE smettere.
ocn la sigaretta elettronica resta sempre la follia della dipendenza!! forse il metadone è meno rischioso dell’eroina ma cmq la soluzione è rafforzare la volonta individuale

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori