La voce dal territorio: deposito cauzionale Abbanoa

2 commenti  |   stampa  |  pdf

906 (Sdc – dic. 2014) – La nostra rubrica “La voce dal territorio”, uno spazio dedicato alle notizie provenienti dalle delegazioni territoriali dell’Unione Nazionale Consumatori per essere costantemente aggiornati sull’attività della nostra Associazione. Oggi parliamo di… Deposito cauzionale Abbanoa.

L’UNC della Sardegna, in seguito alle richieste di Abbanoa verso tutti gli utenti di versare un deposito cauzionale, ritiene che la richiesta sia illegittima e giustificata con argomenti distorsivi e privi di fondamenti legittimi. Si comunica che unitamente ad altre associazioni di consumatori (Adiconsum, Assoutenti, Codici, Casa del Consumatore), ed altre organizzazioni, hanno inoltrato un ulteriore ricorso comune all’AEEGSI, all’ANTITRUST, all’ATO e al Presidente Pigliaru, sempre in riferimento alla richiesta di Abbanoa sul deposito cauzionale. Una spesa che si somma a tutte le altre scadenze di dicembre le quali, insieme, vanificano non solo gli 80 euro (che i pensionati e tanti altri cittadini non ricevono), ma anche le misere tredicesime. Secondo il Presidente Romano Satolli, i consumatori sono stufi di sopportare angherie e soprusi da chiunque effettuati, tanto più se provengono da organizzazioni pubbliche che si comportano al pari di aziende private che giocano sugli equivoci per terrorizzare e raggirare i cittadini con provvedimenti senza basi giuridiche.

L’UNC Sardegna ha iniziato la raccolta di firme dei consumatori che ne condividono l’iniziativa, nella propria sede di Cagliari in Via Giudice Guglielmo, 17, dalle 9 alle 13 di tutti i giorni feriali. Per maggiori informazioni: uncsardegna@gmail.com

Autore: Unione Nazionale Consumatori
Data: 3 dicembre 2014

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Anna

Oltre a questo balzello, ABBANOA eroga nel comune di Budoni acqua NON POTABILE

monika knappe

per la mia esperienza personale, Abbanoa è un pessimo gestore, non considera reclami giustificati e manca di trasparenza.
Prima che subentrasse Abbanoa, avevo pagato il depositò cauzionale al servizio idrico del comune di Alghero, con tanto di ricevuta e non sarò l’unica. Saluti

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori