L’angolo del notaio: bando d’asta

commenta  |   stampa  |  pdf

942 (Sdc – feb. 2015) – La rubrica per rispondere alle domande di consumatori su compravendite, successioni, etc. La domanda di oggi è… sono interessato ad una casa messa all’asta da un ente pubblico e non avendo mai partecipato ad un’asta di questo tipo vorrei sapere a cosa prestare attenzione e cosa devo controllare dell’immobile. In particolare:

– ho notato che l’immobile non è dotato di attestazione di abitabilità e mi chiedevo se ciò implichi che l’ente debba in qualche modo provvedere ad ottenere tale certificazione al momento dell’acquisto, anche se nel bando c’è scritto che l’immobile viene venduto nello stato di fatto e di diritto in cui si trova.

– ho letto sul bando che qualora due partecipanti abbiano presentato offerte equivalenti si procederà al sorteggio, è dunque possibile fare offerte alla pari?

– ho letto sul bando che qualora l’aggiudicatario non provvedesse alla stipulazione del contratto il comune tratterrà a titolo di penale il deposito cauzionale e si riserverà la facoltà di aggiudicare al soggetto che segue in graduatoria. A questo punto, mi chiedo, è possibile fare un’offerta più bassa dell’ultima eseguita (per poter risultare il secondo di detta graduatoria tutelandomi così da eventuali truffe?)

– ho letto sul bando che verrà adottato il metodo di estinzione della candela vergine, ma non ho ben capito se dopo ogni offerta deve essere accesa un’ulteriore candela (o cerino o timer che sia) o ulteriori tre.

– eventualmente mi aggiudicassi l’asta quali spese burocratiche dovrò sostenere (oltre ovviamente al costo della casa)?

Deve attenersi a quanto indicato nel bando d’asta anche per quel che riguarda lo stato di fatto dell’immobile. Certo possibile che vi siano offerte eguali, perché ciascun offerente non conosce le offerte degli altri. Se non c’è aggiudicazione viene restituita la somma depositata a cauzione per la partecipazione all’asta

Autore: Associazione Sindacale Notai del Lazio
Data: 4 febbraio 2015

   Hai bisogno di assistenza su questo argomento? Clicca qui!

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori