L’appuntamento del mese: il Premio Dona e la campagna “amarcord”!

commenta  |   stampa  |  pdf

880 (Sdc – nov. 2014) – Mancano poche settimane al Premio Vincenzo Dona (Roma, 26 Novembre, Teatro Argentina), ma in attesa di scoprire le novità (è proprio il caso di dirlo!) di quest’edizione, dedicata appunto ad innovazione e sharing economy, ripercorriamo gli ultimi anni del più importante evento sui consumi nel panorama italiano.

Sulla nostra pagina Facebook e su Twitter, attraverso gli hashtag #premiodona e #amarcord, ma anche sul nostro sito nella pagina dedicata rivivremo, attraverso le foto e i video, le varie edizioni del Premio, partendo dalla prima, nell’ormai lontano 2007, dedicata a liberalizzazioni e class action con ospite d’onore Ralph Nader, l’avvocato americano fondatore del consumerismo d’oltreoceano, fino ad arrivare allo scorso anno a parlare di sostenibilità e green economy con ospiti, tra gli altri, Serge Latouche, Ermete Realacci e Andrea Segrè.

Nel corso degli anni il Premio è diventato un appuntamento fisso per chi da anni segue la nostra associazione, ma anche per quelli che hanno imparato a conoscerci proprio grazie a questa manifestazione dedicata a Vincenzo Dona, fondatore del consumerismo italiano: per questo motivo ci sembra doveroso ricordare coloro che hanno contribuito al successo di questo evento, in attesa di rivelare i premiati della prossima edizione. A proposito, voi quest’anno chi premiereste? Partecipate alla discussione su Twitter e diteci chi è per voi la ‘voce dei consumatori’!”

Autore: Unione Nazionale Consumatori
Data: 12 novembre 2014

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori