L’esperto risponde su… Cartone per pizza

commenta  |   stampa  |  pdf

933 (Sdc – gen. 2015) – I nostri esperti rispondono alle domande più frequenti dei consumatori. La domanda di oggi è: trovo diversi imballaggi per pizza, che indicano il rispetto di decreti ma che poi hanno carta marrone che non può che essere riciclata. Per essere sicuro che il cartone rispetti tutte le regole, comunitarie e italiane, quali regolamenti e decreti deve riportare sul retro? Ancora una curiosità: ogni tanto noto dei numeri e dei cerchi con numeri sul retro. Mi sapreste indicare cosa significano e che attenzione dovrei prestare a queste indicazioni?

Il problema della carta riciclata è rappresentato dal fatto che potrebbe contenere dei contaminanti (piombo e ftalati per esempio) che potrebbero essere trasferiti alla pizza, anche a causa delle temperature della pizza appena sfornata che può essere anche superiore agli 80° C. Il pericolo aumenta se si usa il cartone come “piatto” e con il coltello si taglia, oltre alla pizza, anche lo stesso cartone. Proprio per questi motivi viene proibito l’impiego di carta riciclata per la preparazione di cartoni per uso alimentare, come previsto dal Decreto Ministeriale 21.3.73 e successivi aggiornamenti. Il fatto che il contenitore sia di colore giallo potrebbe significare che si tratta di carta “grezza” e semplicemente non sbiancata; quindi il colore non è necessariamente indicativo di un pericolo. Le indicazioni che si trovano sulle scatole sono spesso forme di pubblicità. In ogni caso devono riportare anche il luogo di produzione.

Autore: Agostino Macrì
Data
: 21 gennaio 2015

Per scoprire tutte le faq, clicca qui

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori