L’esperto risponde su… Vacanze rovinate

commenta  |   stampa  |  pdf

988 (Sdc – apr. 2015) – I nostri esperti rispondono alle domande più frequenti dei consumatori. La domanda di oggi è: Ho prenotato per la settimana di Pasqua un viaggio “tutto compreso” attratto dalle molteplici attività illustrate nel catalogo, ma sul posto non ho trovato le strutture ed i servizi pubblicizzati (campi da tennis, centro immersioni, attrezzature varie). Posso fare qualcosa?

Si: le informazioni contenute nell’opuscolo vincolano l’organizzatore ed il venditore in relazione alle rispettive responsabilità. Il consumatore, quindi, ha diritto al risarcimento del danno per tutte le difformità rispetto a quanto illustrato nel catalogo (strutture, servizi, collocazione del villaggio, confort dell’alloggiamento, orari delle attività, distanze e percorrenze) e dovrà contestare sul posto ogni mancanza nell’esecuzione del contratto, in modo da consentire all’organizzatore di porvi tempestivo rimedio ed eventualmente richiedere il risarcimento dei danni.

Se nonostante il reclamo sul posto, la vacanza è stata comunque deludente, al rientro il consumatore deve inoltrare reclamo mediante l’invio di lettera raccomandata AR o di altri mezzi che garantiscono la prova dell’avvenuto ricevimento, all’organizzatore o al venditore,mettendo in copia la nostra associazione, entro 10 giorni lavorativi dalla data del rientro, richiedendo il rimborso parziale del costo del pacchetto, il rimborso delle somme pagate sul posto per far fronte ai disservizi. Inoltre, se i disservizi sono documentabili (ad esempio con fotografie o testimonianze) non sarà difficile ottenere il risarcimento del danno da vacanza rovinata.

Autore: Emanuela Dona
Data
: 8 aprile 2015

Per scoprire tutte le faq, clicca qui

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori