Regalone, cosa fare?

commenta  |   stampa  |  pdf

L’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha chiuso il procedimento avviato – su nostra segnalazione – nei confronti delle società che commercializzano i cofanetti RegalONE e Movebox.

L’Autorità non ha applicato sanzioni ma ha deliberato di rendere obbligatori una serie di impegni presentati dalle aziende che dovranno garantire la possibilità di sostituzione gratuita o assicurare il rimborso del prezzo dei cofanetti inutilizzabili per mancata accettazione da parte delle strutture affiliate.

Sono già tanti i consumatori che, grazie al nostro intervento, hanno ottenuto il rimborso; coloro che avessero bisogno di assistenza possono contattare i nostri esperti allo sportello E-commerce.

Autore: Emanuela Dona
Data:
16 settembre 2015

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori