SEiD contro la contraffazione di farmaci e cosmetici

commenta  |   stampa  |  pdf

1016 (Sdc – mag. 2015) – La contraffazione è una “cosa da non credere” e per sconfiggerla ci voglio strumenti nuovi, semplici ed economici. Per questo motivo SEiD, start up del gruppo Unicheck (http://www.se-id.com/) che si occupa di identificazione e certificazione dei prodotti, parteciperà al tavolo Salute e benessere di “Cose da non credere”, l’evento dedicato alla consapevolezza dei consumatori che l’Unione Nazionale Consumatori organizza ogni anno a Villa Miani.

“E’ fondamentale per noi confrontarci con i leader del settore della salute e del benessere -afferma Francesca Rizzo, Ad di SEiD- perché il nostro sistema può trovare applicazione anche in questo settore contrastando la contraffazione di farmaci, integratori e cosmetici. L’etichetta SEiD, infatti, consente ai consumatori di avere accesso ad informazioni a loro dedicate, assicurandogli l’originalità del prodotto, allo stesso modo permette ai produttori di difendersi dalle contraffazioni che danneggiano l’economia sana, comunicando direttamente con i propri clienti”.

Il sistema funziona attraverso l’attribuzione di due codici: il primo, visibile e consultabile da chiunque, dà le prime dirette informazioni e garantisce la tracciabilità del prodotto; il secondo, nascosto interrogabile dopo l’acquisto, protegge  il consumatore dalla contraffazione e dal riciclaggio (essendo univoco e non ripetibile) e può servire per dare ulteriori informazioni sul post vendita e il marketing. Il tutto grazie ad un app di decodifica dei i qr code o l’app ufficiale SEiD.

Autore: SEiD
Data: 20 maggio 2015

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori