Vetro è sicurezza…e più che mai in cucina!

1 commento  |   stampa  |  pdf

863 (Sdc – ott. 2014) – Non ci stancheremo mai di parlare di vetro e sicurezza. Perché il vetro è storia, cultura, arte…ma è soprattutto il materiale più sicuro per proteggere il nostro cibo, e non solo!

Il vetro ha una funzione di barriera molto importante: rispetta il gusto, il sapore e la freschezza del cibo, preservando così la qualità del cibo, come sottolinea Dieter Schrenk, Professore del Dipartimento di chimica alimentare e tecnologia ambientale della prestigiosa Università di tecnologia di Kaiserslautern, in Germania, che ha lavorato alla ricerca di InSites Consulting di cui abbiamo parlato nei mesi scorsi. «Se i consumatori vogliono essere sicuri che il cibo che consumano sia completamente privo di contaminazioni dovute al packaging, il vetro è l’opzione migliore», aggiunge il Professore.
E i cittadini europei sono ben consapevoli di questo, visto che l’87% di essi considera il vetro la migliore scelta per conservare il cibo e 6 europei su 10 lo scelgono principalmente per questo motivo, sempre secondo la ricerca.

Proprio per parlare di questi argomenti e approfondire la conoscenza del vetro in cucina come materiale sicuro, ecologico, puro ed inerte, Assovetro e Friends of Glass (www.friendsofglass.com/it/) hanno organizzato il Glassware Party “Gli Invasati”, con la partecipazione dello Chef Fabio Campoli e del nutrizionista Prof. Giorgio Calabrese.

Giornalisti, Food blogger e mamme blogger si sono misurati ai fornelli, sotto la supervisione dello Chef, con un menù completamente cucinato e servito nel vetro.
Ingredienti freschissimi e tanti prodotti acquistabili al supermarket, ma sempre confezionati in contenitori di vetro (solo così si mantiene la genuinità degli alimenti: tonno, acciughe, olio, passata di pomodoro, pesto, marmellata e vino), sono state le principali materie prime per cucinare piatti dal gusto unico.
E questo grazie alla vasocottura in vetro, una tecnica sana e buona, perché, come spiega il Prof. Calabrese, «Il vetro è un grande alleato della dieta mediterranea, preserva a lungo e inalterati gli aromi e le vitamine degli ingredienti. Nei barattoli si conserva la freschezza, l’effervescenza e il sapore dei cibi, mettendoli al riparo anche dai batteri e dagli sbalzi termici che possono comprometterne l’integrità».

E che dire della bellezza di una tavola apparecchiata fra le trasparenze del vetro? L’eleganza dei dettagli, dei colori, delle forme di un decanter, una brocca, un bicchiere, una bottiglia in vetro non ha eguali con nessun altro contenitore.

Gusto, qualità ed eleganza sono servite.

Autore: Assovetro
Data: 22 ottobre 2014

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

alfio

da sempre ho cucinato e conservato nel vetro enon ho mai conservato in altre sostanze

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori