Premio Vincenzo Dona 2012

stampa  |  pdf

Guarda il backstage del Premio

Guarda il servizio di Adnkronos

La sesta edizione del PREMIO “Vincenzo Dona, voce dei consumatori” si è svolta il 22 novembre a Roma (guarda l’invito digitale) . Alla giornata hanno preso parte autorevoli personalità e si è discusso del tema “Contraffazione – Non tutto quel che compri è ciò che credi”.

Il PREMIO “Vincenzo Dona, voce dei consumatori” è stato conferito a:

Pietro Grasso, Procuratore Nazionale Antimafia.
Motivazione: “Per l’impegno profuso nel contrasto alla contraffazione, un fenomeno ancora troppo spesso sottovalutato e, per questo terreno ancor più fertile per la criminalità organizzata che ne fa una delle aree di investimento più redditizie. Per aver sottolineato l’esigenza di informare ed educare i consumatori sulle conseguenze della contraffazione, così da combattere quello che è innanzitutto un problema culturale“.

Capitanerie di porto, ha ritirato il Premio Pierluigi Cacioppo, Comandante generale del Corpo delle Capitanerie di Porto Guardia Costiera.
Motivazione: “Per la competenza e la determinazione impiegate nel garantire il completo rispetto delle normative, vigilando costantemente e realizzando importanti sequestri al fine di combattere il commercio abusivo e tutelare i consumatori”.

Guardia di Finanza, ha ritirato il Premio Giorgio Toschi, Comandante dei Reparti Speciali della Guardia di Finanza.
Motivazione: “Per il significativo ruolo svolto nel contrastare il ‘mercato del falso’ attraverso un’attenta attività di controlli in materia di abusivismo e innumerevoli sequestri di prodotti non a norma che danneggiano non solo le imprese oneste ma anche i consumatori“.

Sergio Marini, Presidente Coldiretti.
Motivazione: “Per l’impegno speso nel tutelare il made in Italy, sottolineando l’esigenza di importanti campagne di sensibilizzazione per combattere la contraffazione nel settore agroalimentare troppo spesso minacciato dalla vendita di scadenti imitazioni spacciate per prodotti italiani, con gravi conseguenze sull’economia del nostro Paese e sulla sicurezza dei consumatori“.

“PREMIO CONSUMO SOSTENIBILE” al Progetto “Consumo e legalità”, realizzato da Libera e Coop.
Ha ritirato il Premio per Libera Don Marcello Cozzi, vicepresidente di Libera.
Ha ritirato il Premio per Coop Albino Russo, Responsabile Settore Economico e Studi di ANCC-COOP.
Motivazione: “Un riconoscimento a Libera di Don Ciotti, per la forte testimonianza sulla legalità nella coltivazione delle terre espropriate alle mafie, e alla responsabilità sociale di Coop che valorizza i prodotti di Libera nei propri punti vendita. Una collaborazione che richiama la responsabilità sociale del consumatore e dell’impresa, per un consumo e uno sviluppo sostenibile“.

Menzione speciale
Commissione Distrettuale “Legalità e cultura dell’etica” – Distretto 2080 Rotary International.
Motivazione: “Per aver promosso nell’anno 2011-2012 un bando di concorso per gli studenti sul tema della Contraffazione e per aver organizzato a Roma il 21 marzo  2012 un importante Forum sull’argomento che ha visto la partecipazione  di  esponenti delle Istituzioni, dell’Imprenditoria, della Cultura, delle Professioni e  dei Consumatori, con il coinvolgimento di 97 Club Rotary di 57 città sparse nell’intero territorio italiano“.

VINCITORI PREMIO GIORNALISTICO
Premio TV
L’aria che tira – La7
Ha ritirato il Premio Myrta Merlino

Premio radio
Elena Carbonari
Isoradio

Premio carta stampata
Elvira Naselli
La Repubblica

Menzione speciale
Quotidiano on-line Key4biz
Ha ritirato il Premio Raffaele Barbiero
Motivazione: “Per l’impegno profuso nel dare spazio a tematiche consumeristiche così da a sensibilizzare l’opinione pubblica sul consumo on-line“.

VINCITORI PREMIO DI LAUREA (sotto l’egida della CRUI)
Primo premio
Dott. Nicola Caporaso
Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Napoli – Federico II.
Titolo tesi: “Le problematiche relative all’uso dei trucioli di legno nei vini. Identificazione di polifenoli non volatili in legno di quercia di diversa origine”.

Secondo premio
Dott.ssa Giulia Bellotto
Facoltà di Giurisprudenza dell’Università Commerciale Luigi Bocconi.
Titolo tesi: “La sicurezza alimentare e il principio di precauzione”.

Menzione speciale
Dott.ssa Egle Bernadette Zapparrata
Facoltà di Comunicazione di impresa e pubblicità dell’Università degli Studi di Palermo.
Titolo tesi: “Tempo libero e tempo vuoto: indagini sul consumo e ipotesi di sviluppo del leisure time per i disabili”.

VINCITORI PREMIO MIGLIOR COMITATO LOCALE UNC
Comitato regionale della Toscana
Comitato provinciale di Caserta

Guarda le precedenti edizioni del Premio

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori