Premio Vincenzo Dona

stampa  |  pdf

Premio DonaIl Premio “Vincenzo Dona, voce dei consumatori” è ormai riconosciuto come il più importante evento sui consumi nel panorama italiano, anche grazie all’ampia partecipazione di pubblico (con quasi 500 ospiti) e all’importante seguito mediatico.

La manifestazione si fregia della Medaglia di rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana e si svolge ogni anno con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero dello Sviluppo economico e del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali.

LA STORIA DEL PREMIO

L’Unione Nazionale Consumatori ha istituto, a partire dal 2007, il Premio Vincenzo Dona, voce dei consumatori, per ricordare il suo fondatore, riconosciuto anche come il padre del movimento consumerista italiano (leggi chi era Vincenzo Dona). Sotto l’egida di autorevoli Patrocinii istituzionali, si svolge annualmente una giornata di convegno per fare il punto sull’attuale livello di protezione del consumatore.

SEDE

Per i primi sei anni l’evento ha avuto luogo a Roma presso il Teatro Capranica con il suo spazio “Montecitorio eventi”; a partire dall’edizione del 2013, il Premio è ospitato presso il Teatro Argentina, il celebre teatro stabile di Roma.

STRUTTURA

Il format del Premio si sviluppa nel corso di una mattina durante la quale prende forma la riflessione focalizzata ogni anno su un tema specifico di interesse per i consumatori. Il racconto è affidato ad illustri personalità e abili speaker che presentano in brevi interventi (dai 4 ai 10 minuti) alcuni spunti di approfondimento. Il ritmo serrato è scadenzato da video ed immagini utili a stimolare la riflessione sul mondo dei consumi e dei consumatori.

PREMIAZIONE

Il Premio si articola nella sezione “Personalità” (ed è conferito a chi si è distinto per l’attività svolta in favore dei consumatori, nel mondo della politica, delle istituzioni, della società civile) e nelle sezioni “Premio giornalistico” e “Tesi di laurea in materia di consumo”.

Guarda il video dei primi dieci anni del Premio Dona

 

TUTTE LE EDIZIONI

EDIZIONE 2016 – “Gioco ergo sum”
(Premiati: Francesco Morace, TAXI 1729)

EDIZIONE 2015 – “Consumatori o persone?”
(Premiati: Giovanni Buttarelli, Osvaldo Bevilacqua)

EDIZIONE 2014 – “Cresce la cultura del nuovo. Nuove imprese per nuovi consumatori”
(Premiati: Nicola Gratteri, Jeremy Rifkin)

EDIZIONE 2013 – “Ripartire insieme è un’idea sostenibile”
(Premiati: Ermete Realacci, Andrea Segrè, Serge Latouche)

EDIZIONE 2012 – “Contraffazione: non tutto quel che compri è ciò che credi”
(Premiati: Pietro Grasso, Capitanerie di Porto, Guardia di Finanza, Sergio Marini)

EDIZIONE 2011 – “Consumatori on-line”
(Premiati: Francesco Pizzetti, Polizia Postale e delle Comunicazioni e Umberto Rapetto)

EDIZIONE 2010 – “Etica delle imprese e diritti dei consumatori.”
(Premiati: Mario Monti, Raffaele Guariniello e Stefano Zamagni)

EDIZIONE 2009 – “La spesa alimentare tra sicurezza, qualità e convenienza”
(Premiati: Luca Zaia, Mariastella Gelmini e i N.A.S.)

EDIZIONE 2008 – “Pubblicità, prezzi e prodotto reale”
(Premiati: Antonio Catricalà e Anna Bartolini)

EDIZIONE 2007 – “Tra liberalizzazioni e class-action”
(Premiati: Ralph Nader, Pierluigi Bersani e Antonio Lubrano)

VINCENZO DONA: COSI’ LO RICORDA BRUNO VESPA (video)

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori