Prestito per consolidamento debiti: quando conviene?

1 commento  |   stampa  |  pdf

DebitiRistrutturare casa, acquistare la nuova automobile, andare in vacanza: sono questi i progetti più ambiti dagli italiani e per i quali le famiglie possono arrivare a richiedere in banca anche più prestiti in contemporanea, così da ottenere la liquidità necessaria per non rinunciare ai propri programmi. A fronte degli indiscussi vantaggi dei prestiti personali, però, gestire la restituzione di più prestiti simultaneamente, magari anche presso finanziarie differenti, può diventare complicato.

Con più finanziamenti in corso, quindi, il rischio di dimenticarsi le scadenze e quello di non riuscire più a sostenere l’impegno economico preso, inevitabilmente, diventa più alto. Come ovviare quindi a questa serie di problematiche ed evitare così di ricevere richiami dalla propria banca, ad esempio per il mancato pagamento del debito?

A questo proposito, devi sapere che molti istituti bancari prevedono una forma che ti permette di alleggerire l’esborso mensile complessivo e di avere un’unica rata più leggera rispetto alla somma delle singole rate di tutti i finanziamenti diversi. Stiamo parlando del cosiddetto prestito per consolidamento debiti che ti offre la possibilità di consolidare (da qui il nome) i pagamenti mensili sui prestiti in corso, siano essi predisposti dalla stessa banca che con istituti diversi.

Prestito per consolidamento debiti: come puoi ottenerlo?

Il prestito per consolidamento debiti è quindi ideale qualora tu voglia accorpare in un’unica rata mensile più leggera i tuoi pagamenti in corso su altri prestiti, permettendoti, allo stesso tempo, di ricevere una liquidità aggiuntiva.

Ma come è possibile ottenere tale prestito? Come prima cosa dovrai fare richiesta per il consolidamento debiti a un istituto di credito. Una volta che la banca avrà accettato la tua richiesta, quest’ultima provvederà a estinguere i debiti in corso per conto tuo. Debiti che potrai restituire con tempistiche più lunghe e rate meno pesanti come concordato da contratto.

Inoltre, per ottenerlo non dovrai presentare delle garanzie reali. Detto altrimenti, il consolidamento debiti non richiede né diritti di ipoteca né di pegno sui tuoi beni e le tue proprietà.

Questo non significa però che gli istituti di credito non richiedano in assoluto nessun tipo di garanzia alternativa. Se sei interessato a conoscere nel dettaglio quali sono i requisiti per richiederlo ti rimandiamo alla lettura della guida redatta dagli esperti di SuperMoney su come funziona il consolidamento debiti. Qui troverai tutti i riferimenti sulle condizioni anagrafiche e lavorative nelle quali è necessario rientrare affinché la richiesta di prestito vada a buon fine. Prestito, quello del consolidamento debiti, che si rivela comunque essere in molte situazioni una soluzione conveniente.

Prestito per consolidamento debiti: quando conviene?

Innanzitutto, la grande convenienza del consolidamento debiti consiste nel fatto che permette di riunificare tutti i tuoi debiti in corso in un unico finanziamento e di ottenere, a specifiche condizioni, anche un aumento della liquidità. In secondo luogo garantisce una rateazione più leggera e tempi di estinzione più dilatati nel tempo.

Per contro, però, proprio perché si tratta né più né meno di un nuovo finanziamento, per richiederlo sarà necessario farsi carico di nuovo di tutti i costi per l’accensione del finanziamento: spese di istruttoria, notarili e, se previsti, i costi dell’assicurazione sul prestito

Infine, come abbiamo già avuto modo di precisare, seppur le banche non richiedano al contraente di presentare delle garanzie reali, è comunque necessario fornire delle garanzie accessorie, come ad esempio  la firma di un fideiussore o l’utilizzo di cambiali uniche, al fine di rassicurare l’istituto sulla stabilità economica e il profilo di chi richiede il prestito.

Autore: Unione Nazionale Consumatori
Data: 22 luglio 2016

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

frank maxwell

FrankMaxwell Società è ben noto per la sua qualità di prestito servizi e ha costruito una solida reputazione nel prestare i soldi alle persone, io do prestiti a persone che hanno cattivo credito o bisogno di denaro per pagare le bollette, e di investire in attività. Mi considero fortunato ad avere l’opportunità di essere in questa linea di business con grande entusiasmo, non vedo l’ora per l’esperienza di fornire miei migliori servizi di prestito a voi a basso tasso di interesse del 4%, con formalità minime
Se qualunque domanda? non esitate a contattarmi al mio email ~ frankmaxwell248@hotmail.com.

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori