Come scegliere il corriere espresso?

corriere espresso

Che sia per lavoro o per motivi personali, sempre più persone ricorrono ai servizi di corriere espresso per spedire pacchi di vario tipo a livello nazionale. Rispetto alla posta tradizionale, infatti, questi servizi hanno il grande vantaggio di offrire tariffe molto competitive e tempi di consegna ridotti, il tutto senza doversi recare di persona allo sportello. Basterà apporre tutte le informazioni di invio necessarie sulla bolla di accompagnamento del pacco e ci penserà il corriere a ritirarlo a casa vostra e consegnarlo all’indirizzo del destinatario. Non solo, con lo sviluppo dell’e-commerce, l’esigenza di un servizio di spedizioni e consegne veloce ed efficiente è ancora più forte; secondo Netcomm negli ultimi due anni i servizi di consegna dell’e-commerce hanno registrato un miglioramento significativo. Il tempo medio di consegna è passato da 4,6 a 3,9 giorni dal 2015 al 2017, la quota di consegne entro i due giorni è raddoppiata mentre la quota di consegne gratuite in Italia si aggira intorno al 70%.

Già da qualche settimana abbiamo lanciato sui social la campagna #paccorotto e abbiamo parlato dei disservizi più frequenti che i consumatori affrontano quando si affidano ai servizi di spedizioni: si tratta di ritardi nelle consegne, pacchi danneggiati, problemi con i rimborsi in caso di reclamo e call center che non forniscono l’adeguata assistenza.

“Vi sono sicuramente spazi di miglioramento -commenta il Presidente di Netcomm Roberto Liscia– sia le aziende che vendono on-line sia i corrieri e spedizionieri sanno bene quanto i servizi di consegna siano centrali nelle scelte di acquisto e nella fidelizzazione degli e-shopper. Nuovi servizi innovativi stanno già ridisegnando gli scenari della consegna, come ad esempio la delivery on demand, i locker condominiali o le formule in abbonamento che consentono significative ottimizzazioni all’intero ciclo logistico dell’e-commerce. L’e-commerce sta ridisegnando la mobilità delle merci, in particolare nelle aree metropolitane e il miglioramento dei servizi logistici richiede anche il supporto delle amministrazioni locali e nazionali.”

Ma i consumatori come scelgono il corriere più adatto alle proprie esigenze? Secondo Qualescegliere.it che ha realizzato per noi un’indagine sul mercato, i parametri di scelta sono: tempi di consegna, tariffe e servizi aggiuntivi.

ALCUNI PROTAGONISTI DEL MERCATO DELLE SPEDIZIONI

Ecco nel dettaglio un confronto tra gli operatori più utilizzati.

BARTOLINI – Affidabilità e puntualità per le aziende Bartolini (abbreviato BRT), è il corriere espresso più diffuso in Italia, con 180 filiali diffuse capillarmente su tutto il territorio. I servizi offerti sono numerosissimi e pensati per privati e piccole aziende, consentendo di spedire diverse tipologie di pacchi senza limite di peso. L’azienda si avvale di una piattaforma online, tuttavia non è possibile conoscere le tariffe ad un primo colpo d’occhio perché bisogna fornire i dati riguardanti il peso, le dimensioni e la tratta per poi attendere un preventivo.

I servizi più interessanti di BRT per spedire pacchi in tempi molto brevi in Italia sono i seguenti:

Express: si tratta del servizio di base, che permette di spedire pacchi senza limite di numero e peso con consegna il giorno dopo;

Priority: questo servizio senza limite di peso e numero di colli prevede la consegna entro le ore 12:00 del giorno successivo, ed è valido per 3000 località italiane;

10:30: il servizio più veloce permette di consegnare pacchi fino a 100 kg il giorno successivo entro le ore 10:30, in 1500 località italiane.

Tale ventaglio di servizi rende Bartolini la scelta ideale per chi ha tempi molto stretti per le proprie spedizioni, ad esempio per motivi di lavoro.

SDA EXPRESS COURIER – Tariffe competitive e consegne flessibili per i privati

SDA Express Courier fa parte del gruppo Poste Italiane ed è uno dei maggiori servizi di consegna in Italia. Il corriere offre una gamma molto ampia di soluzioni di spedizioni di base e personalizzate, sia per privati che per aziende. Grazie alla piattaforma online, è possibile accedere a molti servizi online per gestire e monitorare l’andamento della spedizione.

Tra i numerosi servizi offerti dall’azienda, i seguenti sono molto interessanti per le spedizioni espresso su territorio nazionale:

0-3, 0-15, 0-30: si tratta di un servizio riservato a pacchi che non superano rispettivamente i 3, 15 e 30 kg di peso. La consegna avviene entro 1/2 giorni lavorativi e le tariffe sono piuttosto competitive, rispettivamente 26,20 €, 32,70 e 38,80€;
Extra Large: mediante questo servizio versatile e competitivo, è possibile spedire colli senza limite di numero e peso. Il costo della spedizione verrà calcolato anche in base al peso volumetrico, che può essere calcolato direttamente online sulla piattaforma di SDA. Per darvi un’idea approssimativa delle tariffe, tenete a mente che un pacco da 40 kg con dimensioni di 50 x 50 x 40 cm, da Roma a Milano, costerà intorno ai 25 €;

Mototaxi: grazie al parco moto del vettore, è possibile recapitare pacchi di dimensioni ridotte fino a 5 kg di peso entro 3 ore dalla chiamata. Il servizio è disponibile solo nelle aree urbane, e in caso di consegna con oltre 15 minuti di ritardo è previsto un rimborso.

Segnaliamo che tutti questi servizi prevedono l’opzione di scegliere il momento in cui il destinatario riceverà il pacco, ad esempio la sera o il sabato. Infine, se il destinatario non è in casa al momento della consegna, potrà richiedere online la riconsegna della spedizione gratuitamente, purché entro i 3 giorni successivi alla mancata consegna.

NEXIVE – La soluzione più conveniente per le aziende E-commerce

Fondata a Milano nel 1998, la Nexive ha una vasta gamma di servizi da offrire, tra i quali i più interessanti per le spedizioni espresse sono:

Espresso: si tratta del servizio di base valido per 5 misure diverse, da Small a Extra Large, fino a un massimo di 20 kg. La consegna avviene entro 48 ore e prevede un secondo tentativo gratuito in caso di destinatario assente. Se anche il secondo tentativo non va a buon fine, la giacenza del pacco è gratuita fino a 10 giorni;
Completo: questo sistema presenta le stesse caratteristiche del precedente, con dei servizi aggiuntivi come la possibilità di fissare un appuntamento da parte del destinatario per la consegna del pacco entro 24 ore;
Economy: questo servizio è pensato per spedire pacchi di dimensioni e peso molto contenuti. Disponibile solo per una taglia (fino a 2 kg, 25 x 36 x 5 cm), prevede una consegna in 3-5 giorni con una tariffa fissa.

Per le sue caratteristiche Nexive è ideale per l’E-commerce e altri tipi di imprese che devono spedire pacchi di piccole dimensioni molto frequentemente. 

QUANTO COSTA USARE UNO SPEDIZIONIERE?

Grazie alla piattaforma di comparazione di prezzi Packlink.it, abbiamo messo a confronto i costi per la spedizione di quattro pacchi di peso diverso con i tre corrieri, sempre per la tratta Roma-Milano, per darvi un’idea indicativa delle tariffe e dei tempi di consegna.

2 kg – 23 X 18 X 9 cm

SMALL

COSTO TEMPO DI CONSEGNA
BRT 11 € 24 h
SDA 9,57 € 48 h
NEXIVE 5,33 € 72 h

 

10 kg – 36 x 23 x 12 cm

MEDIUM

COSTO TEMPO DI CONSEGNA
BRT 12,03 € 24 h
SDA 11,26 € 48 h
NEXIVE 9,86 € 72 h

 

20 kg – 39 x 27 x 17 cm

LARGE

COSTO TEMPO DI CONSEGNA
BRT 14,26 € 24 h
SDA 13,03 € 48 h
NEXIVE 19,01 € 72 h

 

30 kg – 50 x 35 x 21,7 cm

EXTRA LARGE

COSTO TEMPO DI CONSEGNA
BRT 17,22 € 24 h
SDA 14,79 € 48 h
NEXIVE Non disponibile Non disponibile

 IL FUTURO? LE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI

A vigilare sul mercato dei servizi postali (e quindi anche dei corrieri) è l’AGCOM che più volte è intervenuta con sanzioni agli operatori che non forniscono ai consumatori informazioni trasparenti. Ma non solo, l’Autorità si confronta con le nuove sfide frutto della globalizzazione e di un mercato sempre più liquido: nelle spedizioni internazionali, infatti, dovrà essere avviata una specifica attività di vigilanza sulla trasparenza dei prezzi dei servizi di consegna dei pacchi transfrontalieri, in attuazione del nuovo Regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio che, già approvato, sarà presto pubblicato. Una delle principali finalità del regolamento è quella di garantire la massima trasparenza delle tariffe applicate dagli operatori sull’invio dei pacchi tra le diverse nazioni dell’Unione Europea. A tal fine vengono attribuiti ulteriori poteri di vigilanza alle Autorità nazionali che dovranno tra l’altro raccogliere dagli operatori postali tutte le informazioni sulle tariffe internazionali praticate e poi trasmetterle alla Commissione Europea che provvederà a pubblicarle sul proprio sito, in maniera da consentire agli utenti un confronto sui prezzi praticati da tutti gli operatori postali Europei.

Questa rubrica è stata realizzata in collaborazione con QualeScegliere.it, piattaforma online che mette a disposizione una serie di strumenti utili e pratici da consultare per aiutare gli utenti nella scelta fra oltre 300 categorie di prodotti.

Vuoi dire la tua sul tema? Sei un’azienda del settore e cuoi commentare questo articolo? Lascia il tuo parere nello spazio sottostante oppure scrivici all’indirizzo info@consumatori.it. La tua opinione per noi è importante!

Autore: Simona Volpe in collaborazione con Qualescegliere.it
Data: 22 giugno 2018

 

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti. I dati inseriti verranno trattati nel rispetto della normativa privacy in vigore.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

*

Potrebbe interessarti anche...
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online