Vendita a domicilio, non perdere la nostra guida

vendita a domicilio

Acquistare a casa senza fila e senza stress con un consulente a propria disposizione che illustra le caratteristiche di beni e servizi e la possibilità una volta concluso l’acquisto di cambiare idea esercitando il recesso: sono i vantaggi della vendita a domicilio, un settore che non conosce crisi e anzi registra un volume di affari di circa 2.9 miliardi di euro, in crescita nel 2017 del 2,5 per cento rispetto all’anno precedente.

L’altra faccia della medaglia è il rischio di truffe e raggiri che purtroppo, anche  a livello psicologico è ancora più forte quando si apre la porta della propria abitazione ad uno sconosciuto: per questo noi dell’Unione Nazionale Consumatori, in collaborazione con Avedisco-Associazione Vendite Dirette Servizio Consumatori, abbiamo realizzato una guida per fornire ai consumatori gli strumenti adeguati per cogliere il “bello delle vendite porta a porta”.

SCARICA LA GUIDA VENDITA A DOMICILIO

La guida in poche pagine accompagna il consumatore nelle vendite a domicilio, da quando apre la porta di casa, dando quindi le indicazione per riconoscere un incaricato alle vendite affidabile, passando per il pagamento e poi eventualmente il diritto di recesso, tutto sottoforma di domande e risposte a misura di consumatore. Alla fine 10 consigli pratici riassumono tutto ciò a cui prestare attenzione per gli acquisti porta a porta: chiedere all’incaricato di mostrare il tesserino di riconoscimento e di illustrare le caratteristiche dei prodotti e condizioni d’acquisto, controllare la presenza sul contratto di adempimenti per la tutela della privacy e conservare la copia dell’ordine: sono solo alcuni dei consigli che semplificano il rapporto tra consumatore e venditore.

Ad impreziosire la guida, la testimonianza di due rappresentanti delle Autorità che regolano il settore delle vendite a domicilio: Giovanni Calabrò, Direttore Generale per la Tutela del Consumatore dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato e Giuseppe Busia, Segretario generale del Garante per la protezione dei dati personali.

Insomma, prima di affidarsi alla vendita a domicilio per l’acquisto di aspirapolveri, surgelati o robot da cucina (che risultano tra i prodotti più venduti) date un’occhiata alla nostra guida e in caso di problemi contattate gli esperti della nostra associazione attraverso gli sportelli in home page.

Autore: Simona Volpe
Data: 27 settembre 2018

 

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti. I dati inseriti verranno trattati nel rispetto della normativa privacy in vigore.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online