L’esperto risponde su… t-shirt bucata

commenta  |  pdf

Ho acquistato una t-shirt in saldo, ma mi sono accorta solo dopo 10 giorni che ha un buco sulla manica. Sono tornata dal venditore con lo scontrino, ma mi ha detto che oramai era passato troppo tempo e avrei dovuto riportargliela entro 7 giorni. E’ così?

No, non è così: si hanno infatti 2 mesi di tempo (non 7 giorni o 8) per denunciare il difetto del capo e per ottenere la sua sostituzione o riparazione, a scelta del consumatore.  I due mesi scattano dalla scoperta del difetto e non dalla data dello scontrino. Se il cambio non è possibile, ad esempio perché manca la taglia, si ha diritto alla restituzione dei soldi (non a un buono) o, se si preferisce, ad una riduzione del prezzo.

L’azione si prescrive in 26 mesi (ossia 2 anni di garanzia più i 2 mesi per denunciare la cosa).

HAI BISOGNO DEL NOSTRO AIUTO? SCRIVICI ALLO SPORTELLO DEDICATO

Scopri tutte le nostre FAQ

Autore: Mauro Antonelli
Data: 11 luglio 2017

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori