Natale in sicurezza

commenta  |  pdf

albero natale e regaloNatale è un giorno di gioia e di serenità, da vivere in famiglia. E’ bene, quindi, che non accada nulla che possa guastare questo momento speciale. Seguire alcune piccole precauzioni può essere sufficiente per ridurre i rischi e aumentare la sicurezza.

Di seguito i consigli per gli acquisti di giochi, luminarie e botti:

  • No alla contraffazione: i prodotti contraffatti possono essere molto pericolosi. Non solo i botti illegali, che provocano lesioni gravi e ricoveri ospedalieri o le luminarie, che possono provocare incendi. Anche un semplice giocattolo può essere fonte di inalazioni, ustioni, ferite agli arti, agli occhi, provocare reazioni allergiche. In passato sono stati sequestrati giocattoli fabbricati con rifiuti speciali pericolosi.
  • Andate solo in negozi di fiducia, da rivenditori qualificati, mai da venditori abusivi, non autorizzati. Acquistate solo da ditte specializzate e note nella vendita di quei prodotti.
  • Tutti i beni commercializzati all’interno degli Stati membri dell’Ue devono recare il marchio di conformità CE, con la C staccata dalla E (altrimenti è China Export).
  • Non acquistate prodotti che non hanno le informazioni sulla provenienza. Sulla confezione devono essere indicati, infatti, il Paese di origine, se situato fuori dall’Unione europea, ed il nome (o la ragione sociale o il marchio) e la sede legale del produttore o dell’importatore responsabile dell’immissione sul mercato.
  • Tutte le informazioni destinate ai consumatori devono essere in lingua italiana. Devono esserci le istruzioni e le eventuali precauzioni, ove utili ai fini della fruizione e della sicurezza del prodotto. Leggetele con attenzione e conservatele.
  • Bene i contrassegni volontari, come il marchio di sicurezza IMQ (Istituto Italiano del Marchio di Qualità) per i prodotti elettrici o il marchio “Giocattoli Sicuri” dell’Istituto Italiano Sicurezza Giocattoli.
  • Controllate che la confezione sia integra e conservate sempre lo scontrino per cambiare più facilmente la merce difettosa.

Giochi

  • Controllate l’indicazione dell’età per la quale il gioco è consigliato e rispettatela
  • Non prendete doni troppo piccoli che possono essere ingoiati dai bambini. Non comprate pupazzi con pezzi (braccia, gambe, testa …) che possono essere staccati, salvo siano particolarmente grandi.
  • I materiali devono essere molto resistenti, altrimenti, sottoposti alle “torture” dei bambini, possono improvvisamente rompersi e diventare pericolosi. Attenti in particolare a bottoni, naso e occhi dei pupazzi, ma anche ad etichette o peli troppo lunghi, che si possono staccare ed essere ingoiati.
  • I giocattoli non devono avere parti appuntite o taglienti. Tutto deve essere arrotondato.
  • Attenti anche alle corde che devono essere di lunghezza e spessore tali da non trasformarsi in nodi scorsoi, agli ingranaggi meccanici, che non dovrebbero mai essere accessibili, alle batterie che non si devono poter togliere facilmente.

Luminarie

  • Le luminarie non sono giocattoli, quindi non affidatele ai bambini.
  • Prezzi troppo bassi possono essere indice di scarsa qualità e di possibile pericolo.
  • Non lasciate incustodito l’alberello acceso. E’ consigliabile non lasciare le luminarie accese 24 ore su 24. Per evitare brutte sorprese è bene spegnerle sia quando si va a dormire sia quando si esce di casa.
  • Evitate di sovraccaricare le prese con l’uso di riduttori e spine multiple e non forzate le prese in spine non adatte.
  • Non fate gli elettricisti fai da te. Quando si guasta una luminaria, portatela a riparare in un centro di riparazione autorizzato o acquistate una nuova. Non tentate riparazioni casalinghe.

Botti

Non esistono fuochi di artificio sicuri. Anche i botti legali sono pericolosi. Persino le più innocenti stelline, possono provocare incendi sui tessuti infiammabili, se usate in modo improprio, ad esempio avvicinandole troppo alle tende. Per questo il consiglio migliore che si può dare è uno solo: non festeggiate con i botti!

HAI BISOGNO DI AIUTO? CONTATTACI ALLO SPORTELLO DEL CONSUMATORE

Autore: Mauro Antonelli
Data: 7 dicembre 2016

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti.

*

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori