Camera: ok a Commissione su tutela dei consumatori

Via libera unanime della Camera dei Deputati all’istituzione di una Commissione parlamentare di inchiesta sulla tutela dei consumatori e degli utenti. I voti a favore sono stati 410, nessun contrario, un astenuto. Composta da venti deputati, nominati dal Presidente della Camera, la Commissione avrà il compito di indagare sulle forme più ricorrenti di truffe, pratiche commerciali scorrette a danno dei consumatori e degli utenti nella fornitura di beni e servizi, utilizzo improprio dei dati personali, pubblicità ingannevole, obsolescenza programmata, qualità dei servizi pubblici essenziali. La Commissione, proposta dall’on. Simone Baldelli, procederà alle indagini e agli esami con gli stessi poteri e le stesse limitazioni dell’autorità giudiziaria, avrà facoltà di acquisire copie di atti e documenti relativi a procedimenti e inchieste in corso presso l’autorità giudiziaria o altri organismi inquirenti, anche se coperti da segreto e presenterà alla Camera dei Deputati, annualmente e al termine dei propri lavori, una relazione sui risultati dell’attività di inchiesta.

Unc non può che esprimere il suo plauso per l’iniziativa e auspica che la relazione annuale concorra ufficialmente, insieme a quella dell’Antitrust, alla predisposizione della Legge annuale per il mercato e la concorrenza, così che si possa passare dall’indagine alla soluzione del problema. Auspica di poter avere un filo diretto con la Commissione per poter dare avvio a indagini mirate.

Autore: Mauro Antonelli
Data: 18 ottobre 2021

 

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma