C’è ancora chi crede alle promozioni dell’elettronica?

Vi è mai capitato di andare in un negozio dopo aver visto il volantino di una promozione per poi scoprire che i prodotti in offerta sono finiti? Da Media World è successo a molti consumatori…Ne parla Massimiliano Dona sul suo blog su Today.it, ecco un estratto:

“In questo periodo si moltiplicano le offerte dei grandi magazzini dell’elettronica: dagli enormi cartelloni pubblicitari delle nostre città ai volantini che riempiono le cassette della posta, tutte le insegne si rincorrono in una gara a chi la spara più grossa.

“Fuori tutto”, “sotto costo” ed altre promozioni servono a spingere i consumatori a visitare gli store della grande distribuzione, ma talvolta si tratta di pratiche già finite nel mirino dell’Autorità Antitrust con l’accusa di essere pubblicità ingannevole.

Solo per limitarsi alle ultime settimane…” Continua… 

Leggi l’articolo completo 

Autore: Massimiliano Dona
Data: 24 aprile 2015

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti. I dati inseriti verranno trattati nel rispetto della normativa privacy in vigore.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

*

Avatar
Angelo

Riservata A.N.C.
Il giorno 11/11/18, la catena Mediaworld ha effettuato una promozione nazionale, promettendo lo scorporo iva dai prodotti. (Sconto effettivo 18,18%).
Ho inserito, dopo oltre un’ora di attesa, due ordini al reparto informatica, per prodotti di normale rotazione, non top di gamma.
Esattamente una macchina fotografica ed un computer desktop.
I prodotti erano “indisponibili al momento”, ma l’ordine è stato caricato regolarmente dal sistema, solo che la mail di conferma non mi è pervenuta come normalmente avviene.
Non è infatti la prima volta che acquisto online da questa catena.
Il giorno seguente, Lunedi alle ore 9’06 del mattino, una mail di Mediaworld, mi informa che i prodotti sono “nuovamente disponibili”, ma senza alcun sconto!
Certamente, con tale “sistema”, chiunque potrebbe effettuare promozioni, con la sicurezza matematica di portare a casa solo ciò che più gli conviene… .
In assoluta sincerità desidero dire che, dei prodotti non mi importa molto, sono invece profondamente e umanamente dispiaciuto per la sorte dei dipendenti di questa azienda che perderanno il lavoro, stante l’assoluta incompetenza e il cinismo di chi li dirige.
Cordiali saluti
Angelo Sarnelli

Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2019 Unione Nazionale Consumatori
© 2019 Unione Nazionale Consumatori

Scarica l'ebook
"Prodotti difettosi"