Come ricevere assistenza gratuita con #DonaTutela

Hai un problema di consumo, ma temi di non poterti permettere di pagare per ricevere assistenza? Rivolgiti a noi! Grazie alla raccolta fondi #DonaTutela, UNC offre assistenza gratuita ai consumatori in difficoltà: basta scrivere ai nostri sportelli, presentare il reclamo e indicare la sussistenza dei requisiti necessari (vedi sotto) per poter beneficiare dell’assistenza gratuita. Come con il “caffè sospeso” tanto diffuso a Napoli, i nostri esperti ti offriranno una “quota sospesa” frutto dei fondi ricevuti in questi primissimi mesi di campagna.
Purtroppo, anche in seguito della pandemia, sono sempre più numerose le famiglie bisognose e per questo è nata la raccolta fondi #DonaTutela che, grazie alla generosità di tanti consumatori e imprese, ci permette di “regalare” assistenza gratuita a chi vive una situazione di disagio economico e sociale.

Chi può beneficiare dell’assistenza gratuita di #DonaTutela?

Per accedere all’assistenza gratuita di #DonaTutela è sufficiente comunicare di essere in possesso di uno dei seguenti requisiti e avere il bonus sociale in bolletta:

  • avere un ISEE non superiore a 8.265 euro
  • famiglie numerose (con più di 3 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro
  • titolari di Reddito di Cittadinanza (Rdc) o Pensione di cittadinanza (Pdc)
  • altri soggetti che possono dimostrare di trovarsi in situazioni di fragilità economica-sociale tali da non potersi difendere in controversie di consumo.
  • essere iscritto o semplicemente segnalato da parte di associazioni che si occupano di prestare assistenza a persone povere o con disabilità (come ad esempio Comunità di Sant’Egidio, Caritas). In questi casi non sarà richiesta alcuna verifica dei requisiti, a condizione che l’organizzazione segnalante abbia sottoscritto apposito protocollo di intesa con UNC.

Che tipo di assistenza puoi ricevere grazie a #DonaTutela?

Le problematiche su cui gli esperti di UNC possono offrire assistenza gratuita sono:  bollette telefoniche ed energetiche (luce, acqua, gas), e-commerce, prodotti difettosi, turismo, problemi con contratti di vendita di beni, ecc…

Se ritieni di poter beneficiare di #DonaTutela, raccontaci il tuo caso aggiungendo la bolletta elettrica dalla quale risulta il “Bonus sociale” o un’attestazione ISEE equivalente: negli altri casi potrai far presente, direttamente nella richiesta di assistenza, i motivi che hanno determinato lo stato di difficoltà economica.

I nostri esperti valuteranno la fondatezza del caso e attiveranno una quota di iscrizione gratuita grazie alle risorse del fondo (in pratica potrai diventare socio UNC, a seguito della verifica dei requisiti, senza versare la quota di iscrizione).

Se vuoi inviare un reclamo con richiesta di assistenza gratuita (indicando la presenza dei requisiti) CLICCA QUI

Se invece vuoi fare una donazione e regalare l’assistenza gratuita a chi ne ha bisogno vai  su https://www.retedeldono.it/it/donatutela

 

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.

Unione Nazionale Consumatori è membro di
TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2022 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2022 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma