Mobilità e sharing economy, partecipa al corso di formazione

Il settore dell’economia collaborativa, in particolare quello inerente alla mobilità, ha avuto slancio senza troppe difficoltà nel nostro Paese, in linea con i migliori trend mondiali.

Esistono dunque diverse realtà innovative, sviluppate insieme agli strumenti digitali, che permettono al consumatore di usufruirne per condividere una casa per le vacanze, il luogo di lavoro, ma soprattutto i mezzi di trasporto (dai dati del rapporto del 2019 di Aniasa – Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici car sharing in Italia, nel 2018 il “fenomeno” del car sharing ha raggiunto quota 1,8 milioni di iscritti).

Proprio perché la sharing economy investe vari settori, sono diversi anche i termini per identificarla e spiegarla: gig economy, servizi on demand, peer to peer economy. La fiducia però è il comune denominatore: quindi la trasparenza nelle informazioni divulgate diventa fondamentale nell’ottica di garantire un sistema ad alto valore sociale e ambientale.  

Visto il ruolo centrale che la sharing economy sta assumendo nel dibattito attuale, UNC organizza, in collaborazione con ANIASA (Associazione Nazionale Industria dell’Autonoleggio e Servizi Automobilistici) il corso “Consumatori tra mobilità e sharing economy, che si è tiene a Roma oggi 11 dicembre 2019 presso “Binario F” Via Marsala 29H, c/o Hub Di Lventure Group e LUISS EnLabs, 00185 Roma, dedicato ai giornalisti e a tutti coloro che ricoprono il ruolo di comunicatori.

Il corso è gratuito e possono partecipare solo i primi 35 iscritti. Vale inoltre 4 crediti per la formazione professionale dell’Ordine Nazionale dei giornalisti.

SCARICA IL PROGRAMMA

I GIORNALISTI POSSONO EFFETTUARE L’ISCRIZIONE TRAMITE PIATTAFORMA SIGEF, TUTTI GLI ALTRI INTERESSATI POSSONO INVIARE UNA E-MAIL CON RICHIESTA DI PARTECIPAZIONE DI POSTA ELETTRONICA info@consumatori.it

Dopo la registrazione dei partecipanti, dunque si susseguono le relazioni tematiche di Massimiliano Dona Presidente dell’Unione Nazionale Consumatori; Federico Luperi, Responsabile Digital PR Adnkronos; Giuseppe Benincasa, Segretario Generale Aniasa; Pietro Teofilatto, Direttore della sezione noleggio a lungo termine di Aniasa; Alberto Valecchi, Area legale di Aniasa.

Autore: Angela Tassone
Data: 3 dicembre 2019

 

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti. I dati inseriti verranno trattati nel rispetto della normativa privacy in vigore.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

*

Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2019 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2019 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma

Scarica la guida
"I tuoi diritti al telefono"