Come noleggiare l’auto in sicurezza

Noleggiare l’auto in sicurezza è possibile grazie ad una serie di accorgimenti da seguire in tutte le fase del noleggio: dal ritiro alla riconsegna, passando naturalmente per l’utilizzo. Al tema dell’autonoleggio abbiamo dedicato i primi episodi di “Sì, guidare”, il podcast realizzato in collaborazione con ANIASA  (Associazione nazionale industria dell’autonoleggio, della sharing mobility e dell’automotive digital) sulla mobilità sostenibile.

Vediamo nel dettaglio i consigli per noleggiare l’auto in sicurezza.

Il ritiro dell’auto da noleggiare

Al momento del ritiro dell’auto da noleggiare, se non avete accettato la cancellazione della franchigia, ispezionate attentamente l’esterno dell’auto a noleggio, per verificare eventuali danni a carrozzeria e cristalli e, se del caso, fateli riportare sul contratto; verificate anche l’esistenza della ruota di scorta e degli attrezzi di bordo, sia per evitare contestazioni al rientro e soprattutto per non trovarsi nei guai. Prima di partire, se non avete esperienza con lo specifico modello, spendete qualche minuto per familiarizzare con i comandi principali e le segnalazioni del quadro strumenti; controllate che l’indicatore di livello carburante segnali il pieno e verificate di avere sottomano il numero per le emergenze. (Leggi anche “Auto a noleggio: la prenotazione e il contratto”). Dopo questo rapido check siete pronti a mettervi in viaggio.

L’utilizzo dell’auto noleggiata

L’auto a noleggio è assicurata contro il furto e anche contro danni da collisione, ma se parcheggiate e ve ne andate a spasso con le chiavi nel cruscotto, oppure fate condurre il veicolo da un terzo non registrato e sbatte contro un parapetto per negligenza o imperizia, la compagnia assicuratrice potrebbe rivalersi su di voi. Utilizzate, dunque, la normale diligenza se usate il veicolo per percorrenze e tempo apprezzabile, controllando il livello dei liquidi e la pressione delle gomme. Se avete un incidente, che non blocca il veicolo, compilate il modulo di constatazione amichevole (il CID) attentamente, per consegnarlo al rientro; se l’incidente blocca il veicolo chiamate il numero di emergenza per il recupero del veicolo e la sua sostituzione per completare il periodo di noleggio. Se ci sono feriti o comunque lesioni (vostre o di altri), preoccupatevi di avere la documentazione medica relativa per l’assicurazione .Comunque, in caso di incidente, usate il vostro smartphone per fotografare la scena, i danni e il contesto stradale.

La riconsegna dell’auto a noleggio

Quando dovete riconsegnare l’auto presa a noleggio, lasciatevi un margine di tempo utile per la riconsegna del veicolo; arrivare tardi con l’aereo o il treno che sta per partire e quindi lasciare le chiavi in una cassetta può essere comodo, ma vi espone a rischi di piccoli abusi che non potrete più controllare. La cosa migliore è organizzarsi per riconsegnare il veicolo nelle ore di apertura del punto di noleggio e far accettare il veicolo da un addetto: eventuali danni dovranno esservi contestati, insieme alle eventuali modalità di valorizzazione degli stessi. Riceverete fattura per posta o email e l’addebito sulla vostra carta di credito. Se invece dovete lasciare le chiavi e correre, sarebbe buona cosa fotografare il veicolo nel parcheggio del punto di noleggio per documentarne il rientro e l’assenza di danni, oppure l’estensione dei medesimi. Leggi anche Noleggio: come evitare sorprese al rientro.

In caso di problemi con il noleggio auto, contatta gli esperti di consumatori.it.

Autore:
Simona Volpe
Data: 27 luglio 2021

 

I commenti sono attualmente chiusi.

Carlo

Capitato proprio ieri sera: riconsegna a ufficio chiuso, nonostante avessi rispettato gli orari indicati dall’operatore. Stamattina trovo un’e-mail che parla di un presunto graffio su una portiera che porta il mio noleggio da poco meno di 100€ a quasi 400. Cosa posso fare per contrastare questo palese abuso? Grazie.

Unione Nazionale Consumatori

Gent.mo Sig. Carlo, la ringraziamo per la segnalazione. Tuttavia come evidenziato, questo spazio è stato creato per i commenti all’articolo, Le chiediamo pertanto di utilizzare lo sportello che trova in questa pagina https://www.consumatori.it/sportello-auto-moto/

Federico

Nel mio caso ho prenotato online con AutoEscape (https://www.autoescape.it/) una macchina con Gold Car

(https://www.goldcar.es/en/) da ritirare proprio oggi 26/09/15 a Malpensa. Durante la prenotazione online ho scelto di

acquistare (come opzione aggiuntiva) la polizza con “rimborso totale della franchigia” pagando un supplemento.
Al momento del ritiro “naturalmente” la polizza che avevo stipulato online non vale niente per Gold Car per cui me ne

propongono subito una loro a 214 euro! Per di più senza rimborso dell’altra in quanto stipulata con AutoEscape. Ovviamente

rifiuto al che gli addetti iniziano a predirmi le peggiori sventure (incidenti, danni, graffi ecc ecc). In più sono

obbligato a lasciare un deposito cauzionale di 950 euro.

Check-in/controllo preliminare: mi chiedono di firmare un verbale di consegna “in bianco” in cui compare 1 solo danno(al

parabrezza, per altro poi risultato inesistente) assicurandomi che al parcheggio l’addetto controllerà la presenza di

ulteriori danni e firmerà il verbale definitivo, quello che farà fede. Qui intuisco in modo defintivo la truffa e provo a

protestare facendo notare l’assurdità della procedura: vengo naturalmente rassicurato con un sorriso e mi viene confermato

che questa è “la procedura” standard.

Al parcheggio: l’addetto alla consegna si rifiuta addirittura di accompagnarmi al controllo, mi da il verbale e mi dice di

compilarmelo da solo!! Ormai è tutto chiaro ma hanno già vincolato il deposito sulla mia Visa: sono ufficialmente

truffato; loro hanno in mano un mio verbale da cui non risultano danni (a parte quello fasullo al parabrezza,

evidentemente per simulare una situazione realistica di auto con danni pregressi) mentre io ne trovo almeno altri 3 o 4

tra graffi e simili. Faccio firmare il verbale all’addetto che nemmeno si prende la briga di verificare, tanto sa già che

alla riconsegna qualun altro tirerà fuori l’originale frimato che hanno già in archivio.

Che dire? Devo riconsegnare il veicolo tra un paio di settimane e già ho l’angoscia di quanti danni mi addebiteranno e mi

tratterranno dal deposito. Che tristezza, povera Italia! Vivo all’estero da un po’ e quando torno la sensazione e di un

paese sempre uguale dove il più furbo ha sempre la meglio.

Tristi saluti, vi terrò aggiornati sull’entità dei danni che mi addebiteranno alla riconsegna. Ma esiste un modo di uscire

da questa trappola?

Federico

Raffaele Caracciolo

Se puó invii una raccomandata AR alla sede fisica di GOLD CAR informandoli del secondo verbale in mano all’addetto che supera e invalida quello “in bianco” fatto firmare allo sportello.
Prepari una attenta documentazione di ogni passaggio, in vista di una possibile segnalazione all’AGCM (antitrust).

david

Vorrei segnalare che l’Autorità Garante del Mercato e della Concorrenza AGCM ha aperto una procedura nei confronti della Goldcar per le numerose segnalazione / denuncia che stanno giungendo dai consumatori.
Il numero della procedura avviata è il seguente PS/10214.
Invito tutti ad inviare , così come ho fatto io stesso, tutte le vostre segnalazione all’indirizzo protocollo.agcm@pec.agcm.it
Per chiunque fosse interessato, ho appena pubblicato il provvedimento AGCM al seguente link
https://www.facebook.com/photo.php?fbid=1448571948492914&set =pcb.1448573455159430&type=3&theater

roberto bota

Volete un consiglio da utente? Noleggiate, ma attenti a restituire l’auto alla mattina presto, prima che apra l’ufficio, quando non c’è nessuno a fare il check dell’auto. Sembra diffusa l’abitudine “truffa” di raggiungerti poi con costose richieste di danni inesistenti. Diventa la tua parola contro la loro e loro hanno il tuo n° di carta di credito! A me è successo in Inghilterra con Hertz (che pare lo faccia spesso). Tanti disagi e anche questo trucchetto truffaldino. Anzi, dopo aver noleggiato con parecchie compagnie, il consiglio è: lasciate perdere la Hertz .

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.


Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma