Ricorso al Giudice di Pace: rigetto

Ho depositato un ricorso presso il Giudice di Pace, ma, non essendo comparso alla prima udienza, il Giudice ha rigettato il mio ricorso: è legittima tale procedura?

Si: secondo il disposto dell’art. 23, V comma, della legge 689 del 1981, se alla prima udienza l’opponente o il suo procuratore non si presentano senza addurre alcun legittimo impedimento, il Giudice convalida il provvedimento opposto, ponendo a carico dell’opponente anche ogni ulteriore spesa. Tuttavia è bene verificare se la mancata comparizione non sia in qualche modo giustificabile (ad esempio perché la cancelleria abbia “dimenticato” di notificare all’opponente oppure al suo legale il decreto di fissazione dell’udienza di comparizione: in tal caso, se si era operata una corretta elezione di domicilio, si potrà ricorrere in Cassazione).

(Unione Nazionale Consumatori)

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online