Tempi ricorso multe

1 commento  |  pdf

Il prefetto deve decidere sul ricorso entro 210 giorni?

Si: In materia di sanzioni amministrative per violazioni del Codice della Strada la condizione di validità dell’ordinanza-ingiunzione è il rispetto del termine di 210 giorni complessivamente previsto per l’emissione del provvedimento prefettizio dal combinato disposto di cui agli artt. 203 e 204 c.d.s. (gg. 30+180). Lo ha stabilito la Corte di cassazione, con la sentenza n. 16073 del 18 agosto 2004, precisando che ai fini del rispetto del termine in esame rileva la data di adozione del provvedimento e non già la data di notifica dello stesso.

(Unione Nazionale Consumatori)

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida