L’esperto risponde su… prestito e Crif

commenta  |  pdf

Ho bisogno di un prestito ma sono stato segnalato al Crif come cattivo pagatore. Come posso fare?

 La soluzione è richiedere la cessione del quinto. Questa forma di prestito prevede il prelievo diretto di un quinto dello stipendio o della pensione; viene concessa anche ai cattivi pagatori, perché la restituzione regolare è garantita dal fatto che è lo stesso datore di lavoro, o l’ente previdenziale, a detrarre la rata mensile e versarla all’istituto di credito. L’importo richiedibile varia in funziona di diversi fattori, mentre la durata massima è stabilita in 120 mesi (10 anni).

Possono richiedere la cessione del quinto:

  • idipendenti statali
  • pensionati INPS e INPDAP (le rate vengono trattenute dalla pensione)
  • dipendenti privatia tempo indeterminato
  • dipendenti privatia tempo determinato, con la limitazione che i piani di rientro non potranno mai superare il termine del contratto lavorativo.

Per ottenere la cessione del quinto non è necessaria alcuna garanzia; obbligatoria per tutti invece la stipula di una polizza rischio vita; per i lavoratori è necessaria anche una copertura assicurativa “rischio impiego”, che garantisce il pagamento delle rate anche in caso di perdita del posto di lavoro.

HAI BISOGNO DEL NOSTRO AIUTO? SCRIVICI ALLO SPORTELLO BANCHE

Scopri tutte le nostre FAQ

Autore: Unione Nazionale Consumatori
Data: 21 marzo 2017

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida