Il notaio risponde su… eredità

commenta  |  pdf

Io e mio fratello abbiamo ereditato casa e terreni da nostra madre deceduta il 21-3-2014 e la successione è stata fatta, tra me e mio fratello in parti uguali. Il problema è sorto dopo in quanto mi ha fatto leggere una lettera di mia madre la quale lascia la sua quota a lui facendola registrare da un notaio, però lui sostiene che non vuole assolutamente tenerne conto in avvenire. Ma io mi fido poco di questo fatto ragione per cui le chiedo qual è la mia quota al momento e come mi devo comportare in merito.

Se si fa valere la disposizione testamentaria della madre, comunque un terzo del patrimonio ereditario spetta al fratello pretermesso, il quale deve richiederlo al fratello nominato erede di tutto

Consiglio Nazionale del Notariato

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida