PUBBLICITÀ: Instagram nasconde i ‘Like’, al via test in Italia

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Ottima notizia. Un freno agli abusi degli influencer e alla pubblicità occulta sui social.

Roma, 17 luglio 2019 – Dopo l’esperimento in Canada, Instagram ha deciso di nascondere il numero dei like anche in Italia. “Ottima notizia!” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori. “Un possibile freno agli abusi degli influencer e a chi fa pubblicità occulta sui social senza rispettare le linee guida dell’Antitrust” prosegue Dona.

“Siamo stati i primi a scoperchiare il problema e ad ottenere la prima condanna in materia dall’Antitrust. Grazie al nostro esposto, dopo la moral suasion, si è passati ad impegni precisi e concreti, sia da parte delle aziende che degli stessi influencer” prosegue Dona.

“Il problema, però, è che le segnalazioni di violazioni proseguono e che è difficile monitorare il fenomeno, troppo vasto. La nuova politica di Istagram, se eliminasse definitivamente i like, affronterebbe il problema alla radice” conclude Dona.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2019 Unione Nazionale Consumatori
© 2019 Unione Nazionale Consumatori

Scarica l'ebook
"Prodotti difettosi"