Denunciata Amazon Prime per la “prova” gratuita

1138 (Sdc – nov. 2015) – Negli ultimi giorni, Amazon sta promuovendo con spot televisivi e sul sito internet il servizio Amazon Prime, spiegando le opportunità del servizio offerto con un forte incentivo rivolto ai consumatori a sperimentarlo: “perché non provarci? Provalo gratis per 30 giorni”. Solo in caratteri microscopici (e comunque visualizzati con una tempistica tale da renderli illeggibili), però si spiega: “Dopo i primi 30 giorni, l’iscrizione prosegue automaticamente a pagamento per EUR 19,99 l’anno”.

Per questo motivo abbiamo denunciato la società di commercio elettronico all’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, chiedendo che valutino tempestivamente legittimità di questa pratica, anche perché sono molte le aziende che ultimamente stanno utilizzando questo meccanismo di opt-out per le nuove promozioni, che poi mutano in un servizio a pagamento.

Non è corretto infatti porre a carico del consumatore l’onere di disattivare l’iscrizione onde evitare il pagamento, non solo: la visione dello spot induce i consumatori ad attivare il servizio credendo che si tratti di una semplice prova, invece si ritroverà con un’attivazione automatica!

Autore: Eleonora Iacobelli
Data
: 25 novembre 2015

 

I commenti sono attualmente chiusi.

Andrea

Ma non scherziamo dai… Stipulata anni fa e mi spiace ragazzi… Lo dicono chiaro e tondo che poi c’è il rinnovo automatico. Non leggere prima di iscriversi a qualcosa è colpa di chi stipula e non di amazon. Triste anche solo lamentarsi…

Andrea

Sono pienamente d’accordo con te.
E mi spiace che l’associazione non conosca il modo di lavorare di Amazon.

Alessandra

Nel mio caso avevo una prepagata vuota come mezzo di pagamento…nessuna mail, niente di niente, hanno solo aspettato che un’amica facesse un acquisto dal mio account…questo non mi sembra molto corretto anche perché lei non si è accorta di niente!! Non scherziamo!!

Emanuele

Purtroppo, hanno fregato anche me. Ho letto questo vostro articolo troppo tardi.
Si può fare ancora qualcosa?

Emanuele

Poco fa, ho provveduto alla cancellazione. Poco dopo, Amazon mi ha inviato un messaggio con cui mi si annuncia che provvederanno a restituire 18,39 € della quota di adesione in funzione del periodo non goduto (poco meno di 11 mesi). L’importo, effettivamente, è corretto.

mara

Amazon farà pure pubblicità non corretta, però pure i consumatori si dessero una svegliata e si informassero prima di attivare un’offerta! Basta andare sul sito e leggere!

Luigi

Non solo ma per pagare le 19,99 non viene accettata una carta di credito ricaricabile!! E’ assurdo perchè si utilizza quella ricaricabile proprio per fare acquisti in internet e questa non viene accettata per pagare PRIME!!

Aurelia

Cara Eleonora, mio marito ha da poco acquistato cartucce per la stampante ad una ditta di CASSINO. Prezzo contenuto, qualità del prodotto discreta, tempi di consegna rapidissimi. Valutazione 6+. Ieri ha ricevuto un messaggio da AMAZON che pregava di comunicare il numero della nuova carta di credito, essendo risultata scaduta quella con cui è stato fatto l’ordine. Ovviamente mio marito non COMUNICHERA’ mai il nuovo numero della carta di credito. Non effettuerà più nessun acquisto, anche se la ditta sembra essere molto precisa. Solo casualmente non è caduto nella trappola. Troviamo tale fatto molto estorsivo e coattivo. Grazie che ci siete.

a

La ditta Amazon in tema di spedizioni è serissima: io sono anni che ci faccio acquisti … ovviamente solo se e quando il prezzo mi conviene! Per quanto riguarda il servizio Prime io l’ho attivato in quanto, appunto, faccio frequenti acquisti ed ho il vantaggio di avere quasi sempre (eccetto quando diversamente specificato) spedizione gratuita. Preciso inoltre che il costo annuo di tale servizio è di € 9.99 e, ad ogni scadenza annuale, si riceve una mail che avverte che in caso di mancata disdetta del servizio si avrà il prelievo automatico di € 9.99. Io uso la Postepay ed anche a me, ovviamente, alla scadenza della carta, mi ha chiesto il nuovo numero: l’ho regolarmente registrata e non ho avuto mai il benché minimo problema! Scrivo ciò non perché volgio difendere qualcuno od offendere qualche altro, ma semplicemente perché è la mia esperienza personale con tale sito/società.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.

Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2021 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma