Il notaio risponde su… mantenimento

commenta  |  pdf

Cosa prevede esattamente il diritto al mantenimento in caso di separazione?

Il diritto al mantenimento consiste in una prestazione a carattere patrimoniale effettuata nei confronti del coniuge al fine di consentirgli un tenore di vita equivalente a quello adottato durante il matrimonio.

  • PRESUPPOSTI – non è necessario lo stato di bisogno oggettivo del coniuge, e cioè che versi in una situazione di mancanza o di insufficienza di mezzi necessari per soddisfare le fondamentali esigenze della vita; – è necessario che il beneficiario non abbia redditi adeguati alla conservazione del tenore di vita avuto durante il matrimonio.
  • CARATTERISTICHE Il diritto al mantenimento ha un contenuto molto più ampio rispetto a quello alimentare, dal momento che tiene conto anche del tenore di vita della famiglia e non è legato allo stato di bisogno del beneficiario. Il beneficiario potrà sempre rinunciarvi.

Guida “Il Matrimonio” Consiglio Nazionale del Notariato

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida