Reclamo N° 249636

Filippo
01 Novembre 2021
Ho effettuato l’acquisto di un bracciale in oro da una gioielleria s.a.s. che vende on Line i propri prodotti. Il bracciale l’ho acquistato a 549 euro. Una volta ricevuto e provato ho deciso di fare il reso in quanto il bracciale mi calza troppo lungo e non è neanche di mio gradimento, in quanto ha un sistema di chiusura rigido che non fa aderire bene il bracciale al polso. Il venditore ha cominciato subito a scoraggiarmi parlando di rischi legati al reso ( pacco che potrebbe andare perso ) e che comunque potrei rivolgermi a un orefice per accorciarlo. Vista la mia risolutezza nel voler fare il reso ha dettato le condizioni di rimborso ossia Mi verrebbero Restituiti solo 449 euro , (di fatto si tratterrebbero l’IVA!!!) adducendo a spese di gestione dell’ordine. Non mi e’ mai successa una cosa del genere e volevo avere avere un vs. Parere su come muovermi! Preciso che ho pagato con paypal, ho contattato già l’assistenza ma mi han detto che loro coprono solo nel caso di oggetto non spedito /ricevuto. Il problema e’ che il venditore ha furbescamente inserito tra le condizioni di vendita visionabili prima dell’acquisto una postilla ( di cui non mi ero accorto )riguardante proprio il reso, viene specificato in modo generico che in fase di reso non verrà restituita tutta la somma. E’ legittima una cosa del genere? Grazie
Condividi su:

Hai un problema con E-commerce da risolvere?

Invia un reclamo in 3 semplici passaggi

Questo reclamo è per: E-commerce

Se preferisci, chiamaci!

Dal Lunedì al Venerdì
dalle ore 9 – 13 / 14 – 18

06 32600239