#nofattura28giorni: chiedi il rimborso!

Grazie alla campagna #nofattura28giorni abbiamo ottenuto l’approvazione di una legge che ha obbligato gli operatori della telefonia a ripristinare la fatturazione mensile e non a 28 giorni. Non solo: l’Agcom ha stabilito che entro il 31 dicembre 2018 gli operatori di telefonia TIM, Vodafone, Wind Tre e Fastweb, dovranno restituire in bolletta i giorni illegittimamente erosi agli utenti a seguito della fatturazione a 28 giorni delle offerte di telefonia fissa.

Ma resta il problema dei rimborsi per la telefonia mobile: ecco perché stiamo raccogliendo le pre-adesioni per eventuali azioni (class-action) per ottenere la restituzione del pregresso.

Compila il form per comunicarci il tuo interesse (si tratta di una pre-adesione completamente gratuita e non impegnativa).

Leggi tutto su #nofattura28giorni

Aderisci alla campagna

  

  

I tuoi dati saranno utilizzati solo per fornirti il servizio richiesto.
Riceverai gratuitamente la nostra newsletter settimanale.

Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali*

Condividi questa campagna

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori