ANTITRUST: vittoria UNC su mascherine coronavirus

L’Autorità Garante della Concorrenza del Mercato, accogliendo l’esposto dell’UNC, ha avviato due distinte istruttorie nei confronti delle piattaforme Amazon (Amazon Italia Customer Service, Amazon Eu, Amazon Service Europe) e Ebay (Ebay Italia e Ebay Gmbh) concernenti alcuni profili relativi alla commercializzazione di prodotti igienizzanti/disinfettanti per le mani, di mascherine di protezione delle vie respiratorie e di altri prodotti igienico-sanitari in occasione dell’emergenza sanitaria derivante dal Covid-19.

Una vittoria, per quanto ancora parziale, anche dell’Unione Nazionale Consumatori, che aveva segnalato all’Authority che non solo le mascherine venivano vendute a prezzi stellari, ma che erano anche prive di efficacia contro il Coronavirus, non essendo mascherine Ffp3 o Ffp2.

Oggetto dei due procedimenti avviati dall’Authority, infatti, sono, da un lato, la presenza di claim relativi all’asserita efficacia dei singoli prodotti in termini di protezione e/o di contrasto nei confronti del suddetto virus Covid 19; dall’altro lato, l’ingiustificato e consistente aumento dei prezzi fatto registrare per la vendita degli indicati prodotti nelle ultime settimane.

Dopo aver ricevuto numerose segnalazioni, raccolte dai suddetti professionisti le informazioni sugli interventi effettuati e constatata la presenza di entrambi i profili per un elevato numero di articoli, l’Autorità ha deciso l’avvio dei due procedimenti e, in considerazione del particolare momento in cui le tradizionali forme di commercio sono limitate, ha contestualmente deciso di focalizzare la propria attenzione su analoghi fenomeni operati anche su altre piattaforme dell’ecommerce.

 

I commenti sono attualmente chiusi.

Avatar
tancredi madeo

Va bene la denuncia riguardo l’e-commerce ma leggo e sento di mascherine chirurgiche vendute a 2 euro l’una nei supermercati e nelle farmacie. Da dove provengono? Io ho il sospetto che qualcuno ne limiti la distribuzione per aumentarne il prezzo. Prima una confezione da 50 pezzi costava 5 euro, siamo impazziti? Cerchiamo la solidarietà in Europa e non siamo solidali tra noi! Spero che la Finanza indaghi a tappeto perché ho l’impressione che il fenomeno sia diffuso.

Avatar
Francesco Consolo

Direi che e’ URGENTE !
La mia farmacia (F. Internazionale Anzio, Piazza Pia) mi ha fatto pagare 21 € (21 Euro !) per due mascherine FFP2- equivalenti, importate dalla Cina con la sigla KN95 dalla Galileo SPA di Villa Adriana – Tivoli (RM). Quindi 10,50 € l’una e sono monouso !!!
Se volete vi mando scansione confezione e scontrino.
Lo faro’ sul vs sportello generico.
Grazie !

Avatar
Roberto

Avete fatto più che bene, spero che l’autorità preposta combini una multa da parecchi milioni a quei signori ricchissimi e approfittatori!

Avatar
Lucia Femminella

anche io ho acquistato su Amazan due mascherine FFP3 il 5 di marzo e son arrivati due pezzi di filtro cuciti insieme senza nessuna descrizione air una bustina aperta : pagate oltre 26,97 euro .una vera truffa. cosa dobbiamo fare per ricevere un indennizzo ? ad avere già commentato su Amazon che è una truffa

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.


Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2020 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2020 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma