SPESA: per il Consiglio di Stato i sacchetti bio si possono portare da casa

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Il Consiglio di Stato stabilisce che sacchetti biodegradabili per frutta e verdura possano essere autonomamente reperiti dai consumatori. E’ un primo passo ma servono multi bag lavabili.

Roma, 4 aprile 2018 – Secondo il Consiglio di Stato, il consumatore può utilizzare sacchetti in plastica autonomamente reperiti per comprare frutta e verdura nei supermercati, purché “idonei a preservare l’integrità della merce e rispondenti alla caratteristiche di legge”.

“Bene, è quello che abbiamo sempre sostenuto. Ma quello che serve per risolvere alla radice ogni problema è una circolare congiunta tra ministero dell’Ambiente e della Salute che definisca come idonee e rispondenti ai requisiti anche le multi-bag lavabili” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

 

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online