E’ vero che il riso apporta meno calorie della pasta e quindi è dietetico?

Marcello Ticca

La domanda dei consumatori: è vero che il riso apporta meno calorie della pasta e quindi è dietetico?

 

La risposta di Marcello Ticca, nutrizionista e dietologo

A parte il dubbio significato del termine “dietetico”, dobbiamo dire che se, come molti fanno, si vuole usare questa parola per indicare qualcosa che di per sé facilita il dimagramento, siamo su di una strada sbagliata.

Basta dare un’occhiata alle tabelle di composizione degli alimenti per rendersi conto che una determinata porzione di riso fornisce in sostanza le stesse calorie di una analoga porzione di pasta. E inoltre i due prodotti sono molto simili anche dal punto di vista del potere saziante, dato che 100 grammi di pasta secca diventano, una volta cotti, circa 200-220 grammi, mentre 100 grammi di riso da cuocere diventano approssimativamente 230- 240 grammi di prodotto pronto per essere consumato. Il problema principale, per entrambi questi due ottimi alimenti, sono semmai il tipo e la quantità dei condimenti con i quali li arricchiamo: insomma, “dietetico” non è in sé il riso come non lo è la pasta, ma piuttosto scegliere la ricetta giusta ed avere la mano leggera nel condire e nel riempirsi il piatto…

 

 


Vuoi saperne di più sull’alimentazione? Anche tu ti trovi davanti ai grandi dilemmi della tavola? Vuoi leggere tutti i luoghi comuni sul cibo? Li trovi nel libro di Marcello Ticca: Miraggi alimentari, 99 idee sbagliate su cosa e come mangiamo

 

Vuoi fare anche tu una domanda al nostro esperto? Scrivi a esperto@consumatori.it, ricordandoti di mettere in oggetto “nutrizionista”. I quesiti più interessanti saranno selezionati per avere una risposta in questa rubrica, continua a seguirci!

 

 

 

 

 

 

Vuoi commentare questo articolo? Usa questo spazio.

Usa questo spazio solo per i commenti. Per le richieste di assistenza invece vai qui.

xAvvertenza

* Campi obbligatori

I commenti esprimono il punto di vista e le opinioni del proprio autore e non quelle dei membri dello staff di consumatori.it e dei moderatori eccetto i commenti inseriti degli stessi. L'utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, diffamatori, di odio, minatori, sessuali o che possano in altro modo violare qualunque legge applicabile. Inserendo messaggi di questo tipo l'utente verrà immediatamente e permanentemente escluso. L'utente concorda che i moderatori di consumatori.it hanno il diritto di rimuovere, modificare, o chiudere argomenti qualora si ritenga necessario. La Redazione di consumatori.it invita ad un uso costruttivo dei commenti. I dati inseriti verranno trattati nel rispetto della normativa privacy in vigore.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

*

Potrebbe interessarti anche...
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online