Dopo la condanna Antitrust raccogliamo i reclami #SKY

L’Autorità Antitrust ha inflitto sanzioni di 7 milioni di euro e 500 mila euro a Sky Italia e DAZN per pubblicità ingannevole e pratiche aggressive riguardanti il pacchetto calcio.

Cosa succederà adesso? Ai consumatori spetta un indennizzo. Qualora le aziende non si attivasse spontaneamente, potremo ricorrere al giudice con un’azione di classe: tutti coloro che fossero interessati a partecipare a questa iniziativa potranno segnalarci il loro nominativo compilando il modulo.

Aderisci alla campagna

  

  

  Esprimo il consenso al trattamento dei dati personali*. Riceverò la newsletter con gli aggiornamenti su questo caso.

Condividi questa campagna

© 2019 Unione Nazionale Consumatori
© 2019 Unione Nazionale Consumatori