#nofattura28giorni: si stringe il cerchio con le indagini della Guardia di Finanza

no fattura 28 giorni

Il cerchio si stringe intorno agli operatori della telefonia in tema di #nofattura28giorni: questa settimana ha portato alcuni importanti sviluppi, a cominciare dalle perquisizioni del nucleo speciale Antitrust della Guardia di Finanza che sta svolgendo un’attività ispettiva presso i principali operatori di telefonia fissa e mobile (Tim, Vodafone, Wind Tre, Fastweb) per possibili intese restrittive della concorrenza collegate alla fatturazione mensile delle bollette. Non solo: la stessa Autorità ha aperto una istruttoria proprio a proposito di una possibile intesa tra le compagnie telefoniche.

A destare sospetto è il fatto che gli operatori hanno fatto scattare, in pratica contemporaneamente, gli aumenti tariffari per compensare la fatturazione mensile imposta per legge: noi dell’Unione Nazionale Consumatori sospettavamo  da tempo che potesse esserci un cartello tra gli operatori della telefonia per limitare la possibilità per i consumatori di cambiare operatore, per questo abbiamo presentato decine di esposti ad Antitrust e Autorità delle comunicazioni sulla questione. Non è pensabile, insomma, che tutte le compagnie, o quasi, stiano magicamente aumentando le tariffe, guarda caso, dell’8,6%!

Intanto, proprio l’Agcom ha deciso di avviare nuovi procedimenti sanzionatori nei confronti degli operatori telefonici responsabili della reiterata violazione della delibera sulle fatture mensili, anche con riferimento all’esercizio del diritto di recesso.

Quel che resta da fare è chiudere la partita dei rimborsi! Come vi abbiamo anticipato, il Tar del Lazio ha infatti dato ragione all’Agcom, stabilendo che è corretta la fatturazione mensile delle bollette telefoniche e non quella ogni 4 settimane. 

I consumatori vanno dunque immediatamente risarciti! Se non sarà possibile con le modalità già fissate dall’Authority nelle delibere del 19 dicembre, partiremo con le azioni legali: stiamo raccogliendo le pre-adesioni per un’eventuale class-action necessaria ad ottenere i rimborsi di quanto ingiustamente versato agli operatori di telefonia, compila e condividi questo modulo per vincere insieme la nostra battaglia!

COMPILA IL MODULO DI PRE-ADESIONE! (si tratta di una pre-adesione completamente gratuita e non impegnativa)

RIPERCORRI TUTTE LE TAPPE DELLA VICENDA #NOFATTURA28GIORNI

Autore: Sonia Galardo
Data: 21 febbraio 2018

 

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online