Recesso

Cosa fare nel caso in cui il gestore chiede il pagamento di penali in caso di recesso

Per le tipologie di contratto che prevedono un vincolo contrattuale temporale è possibile che le società addebitino le penali per recesso anticipato.

Consigliamo di verificare le condizioni generali di contratto prima di procedere al recesso al fine di evitare le penali.

E’ bene anche sapere che gli operatori telefonici possono chiedere per la chiusura del contratto una somma a titolo di costi amministrativi di chiusura sul limite di circa 60/70 euro; inoltre, le compagnie potranno richiedere unicamente i costi di telefonia per i primi 30 giorni necessari alla disdetta. Anche nel caso in cui si effettua la portabilità verso altro operatore le società possono richiedere i costi di chiusura amministrativa.

(Maria Roberta De Robertis)

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida