L’esperto risponde su… Furto in albergo

3 commenti  |  pdf

Ho approfittato di questo ponte per passare qualche giorno alle terme, ma una sera tornando nella mia camera d’albergo ho avuto un’amara sorpresa: il mio cellulare (che avevo lasciato in carica) non c’era più. In albergo dicono che non è loro responsabilità, è davvero così?

Assolutamente no: l’albergatore è responsabile per tutti i beni che il cliente porta in camera o nelle parti in comune, sia per gli oggetti dati espressamente in custodia sia per quelli non consegnati (anche se cambia il profilo di responsabilità e quindi di risarcimento). Il consumatore, dunque, dopo una prima lamentela sul posto dovrebbe mandare una raccomandata alla struttura (mettendo in copia l’unione Nazionale Consumatori) e qualora non ottenesse l’adeguato risarcimento può contattare i nostri legali attraverso lo sportello Turismo e viaggi sul nostro sito.

Autore: Unione Nazionale Consumatori
Data: 9 dicembre 2015

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida