Premio Vincenzo Dona 2016

stampa  |  pdf

Premio Vincenzo Dona 2016Si è svolta al Teatro Argentina di Roma, la decima edizione del “Premio Vincenzo Dona, voce dei consumatori”.

“Gioco ergo sum” è la riflessione che ha fatto da filo conduttore alla nostra giornata di confronto in cui si sono alternati sul palco, come di consueto, ospiti di alto profilo appartenenti al mondo delle istituzioni, delle aziende, della comunicazione e dell’università.
L’attenzione è stata focalizzata sul “consumo ludico”, con uno sguardo alle ultime novità in materia di “gamification” e la testimonianza delle imprese che stimolano l’ingaggio del consumatore in modo “giocoso-partecipativo”. Dalla natura dell’uomo al business delle aziende: chi vince nella partita della gamification che vuole fare di ogni consumatore un homo ludens?

Scarica il programma

Guarda la galleria fotografica

Guarda il video dei 10 anni del Premio Vincenzo Dona

Guarda il video della sigla finale

Guarda il video reportage dell’evento

Guarda i visual report

Guarda il certificato di gradimento dell’evento

Guarda le interviste realizzate da Key4biz

Il PREMIO “Vincenzo Dona, voce dei consumatori” per le personalità è stato conferito a:

Francesco Morace,
Motivazione: “Convinto sostenitore della crescita felice, ha saputo divulgare i valori positivi dei consumAutori (come ama definirli) che sono alla base base di una sana relazione di consumo”.

Taxi 1729,
Motivazione: “Per aver dimostrato che è possibile parlare ai  consumatori in modo giocoso e scientifico allo stesso tempo: per la guerra dichiarata alle azzardopatie e atutti quelli che continuano a confonderle con un gioco.
Nella convinzione che soltanto “svelando le regole del gioco” (come fanno nei loro spettacoli-formazione), si crea consapevolezza nei consumatori”.

VINCITORI PREMIO GIORNALISTICO
“Il Test-Salvagente”, ritira il premio il direttore Riccardo Quintili
Motivazione: “Per il coraggio di aver saputo mettersi in gioco coniugando la tradizione di un giornale che ha fatto la storia dell’informazione consumerista (il Salvagente) con le qualità innovative di un prodotto editoriale moderno che dimostra ogni mese come fare inchiesta liberi dalle pressioni, ma senza creare allarmismi, è possibile”.

PREMIO DI LAUREA
Primo premio
Andrea Consoli
Università IULM di Milano
Titolo tesi: “In-Game Advertising: le percezioni degli utenti sul videogioco come veicolo pubblicitario
Secondo premio
Clelia Ambrosio
Seconda Università di Napoli, Capua (CE)
Titolo tesi: “Strategie di marketing e coinvolgimento degli appassionati. Un’analisi netnografica delle community on-line nel settore dei giochi”

PREMIO ALLA PRESIDENTE ONORARIA
Amelia Buratti Simonetti

Guarda le precedenti edizioni del Premio

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2016 Unione Nazionale Consumatori
© 2016 Unione Nazionale Consumatori