ECONOMIA: produzione ottobre -0,1% su anno -3%

commenta  |  pdf

Comunicato stampa dell’Unione Nazionale Consumatori

Roma, 11 dicembre 2014 – “Il dato negativo della produzione industriale dipende dal crollo dei consumi delle famiglie. Se solo un italiano su 2 ce la fa ad arrivare a fine mese è evidente che gli acquisti non possono che ridursi allo stretto necessario e, conseguentemente, le imprese riducono la loro produzione”. E’ quanto afferma Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando i dati resi noti oggi dall’Istat, secondo i quali a ottobre l’indice destagionalizzato della produzione industriale è diminuito dello 0,1% rispetto a settembre e del 3% rispetto a ottobre 2013 (dato corretto per effetti calendario).

“Solo le imprese che puntano sulle esportazioni e sulla domanda estera possono compensare la cattiva performance del mercato interno” ha concluso l’avvocato Dona (segui @massidona su Twitter)

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2017 Unione Nazionale Consumatori
© 2017 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida