ECONOMIA: record storico per la povertà

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Record storico per famiglie povere in povertà assoluta: 1 mln e 822 mila famiglie.

Roma, 18 giugno 2019 – “Una vergogna! Battuto ogni precedente record storico” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, commentando i dati resi noti oggi dall’Istat, secondo i quali, nel 2018, le famiglie in povertà assoluta sono 1 mln e 822 mila, il 2,47% in più rispetto al precedente primato del 2017, pari a 1 mln e 778 mila.

“Mai dall’inizio delle serie storiche si era arrivati ad un valore così negativo. Anche in termini percentuali si arriva al record del 7%, l’1,44% in più rispetto al 6,9% del 2017, che era già il peggior risultato di sempre” prosegue Dona.

“I dati ci dimostrano che il reddito di cittadinanza va esteso, considerato che le domande che saranno accolte saranno meno della metà rispetto alle famiglie in povertà assoluta. Senza contare che l’importo medio del beneficio non è sufficiente nemmeno per superare la soglia di povertà. Ecco perché chiediamo che l’eventuale miliardo che il Governo dice di aver risparmiato sia destinato ad ampliare la platea dei beneficiari del reddito di cittadinanza e non genericamente ad aiutare le famiglie che fanno figli, come se il problema della povertà fosse stato risolto” conclude Dona.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2019 Unione Nazionale Consumatori
© 2019 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
"Acquisto usato online"

Inserisci il tuo indirizzo email per scaricare la nostra guida.