MPS: ancora una condanna per 4YOU

4 commenti  |  pdf

Nuova sentenza su Monte del Paschi di Siena, condannata a restituire a due sottoscrittori del piano finanziario 4You l’intero importo investito oltre gli interessi.

Roma, 11 giugno 2014 – “Una sentenza che conferma ancora una volta come il piano finanziario 4You, insieme al suo gemello My Way, sia stato offerto in aperta violazione delle regole di correttezza, trasparenza e buona fede cui invece si uniforma tutta la disciplina del settore”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori, in riferimento alla sentenza del 4 aprile 2014, in cui il Tribunale di Lucca ha condannato il Monte dei Paschi di Siena a restituire a due malcapitati sottoscrittori del piano finanziario 4You l’intero importo investito oltre gli interessi.

“Il giudice -spiega l’avvocato Valentina Greco dell’associazione dei consumatori- ha accertato che gli investitori non erano stati informati adeguatamente sulla natura e rischiosità dell’investimento offerto, che consisteva nella sottoscrizione di un contratto di mutuo, né sull’impossibilità di interrompere il pagamento delle rate mensili e riguardo alla presenza di una penale. Per contro -continua l’Avv. Valentina Greco- il piano finanziario era stato presentato ai clienti come un semplice piano pensionistico che consentiva di interrompere i pagamenti in qualunque momento, riscattando le somme versate senza addebito di penali”.

“Invitiamo, pertanto, tutti gli interessati -conclude l’avvocato- ad inviarci una segnalazione all’indirizzo di posta elettronica info@consumatori.it indicando nell’oggetto MPS: MY WAY/4 YOU”.

   Hai bisogno della nostra assistenza? Contattaci
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Non rinuciare a difenderti!

Difendere i propri diritti può essere frustrante, soprattutto se si ha di fronte una grande azienda. Ma con accanto un'associazione che ha 60 anni di esperienza nella tutela del consumatore diventa semplice.

Se hai dubbi o difficoltà ricorda che puoi sempre chiamarci allo 06 32600239. Ti risponderemo e cercheremo di risolvere insieme il tuo problema.

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida