MUSICA: Garante Privacy dice sì a biglietti nominativi

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Ottima notizia! Basta bagarini on line. Agenzia Entrate ha già emanato il Provvedimento.

Roma, 5 luglio 2019 – “Bene, ottima notizia! Basta bagarini on line” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori, l’associazione che ha sollevato il problema del secondary ticketing, commentando la notizia che il Garante per la protezione dei dati personali ha dato nei giorni scorsi il via libera allo schema di provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate che individua le caratteristiche tecniche per la realizzazione di sistemi informatici che consentano la vendita di biglietti nominativi attraverso biglietterie automatizzate su Internet.

“Ora non ci sono più scusanti per il biglietto nominale, entrato in vigore il 1° luglio per gli spettacoli in impianti con capienza superiore a 5.000 spettatori” conclude Dona.

L’Agenzia delle Entrate ha già emanato il Provvedimento.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...

Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2019 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma
© 2019 Unione Nazionale Consumatori - Via Duilio 13, Roma

Scarica l'ebook
"Prodotti difettosi"