TELEFONIA: pubblicità Wind con Fiorello finisce all’Antitrust

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

La pubblicità All inclusive – Limited edition finisce all’Antitrust. Offerta ballerina tra Facebook e sito Wind: quale vale?

Roma, 29 novembre 2018 – La pubblicità della Wind, quella con Fiorello, finisce all’Antitrust. L’offerta All inclusive – Limited edition, infatti, cambia a seconda di dove si vede. Sul sito di Wind, l’offerta è pubblicizzata diversamente rispetto alla pagina ufficiale di Wind su Facebook (cfr. foto e link sotto riportati).

Su Facebook costa 8.99 euro al mese, per 40 giga, minuti illimitati, 100 sms e 100 giga in regalo per un anno, nessun vincolo e attivazione gratuita.

Sul sito Wind costa 9,99 euro al mese, per 30 giga, minuti illimitati, 100 sms e 100 giga in regalo per un anno, attivazione gratuita, ma solo per le nuove sim; inoltre, come scritto nelle condizioni contrattuali, in caso di recesso prima dei 24 mesi è addebitato un importo di 10 euro.

“Un’offerta decisamente ballerina e strana, considerato che su Facebook non solo costa meno, ma hai addirittura più giga. Quale vale? Un mistero! Un enigma che chiediamo all’Antitrust di risolvere, verificando la correttezza della pratica commerciale e della pubblicità” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

L’offerta Wind su Facebook

L’offerta Wind sul sito

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Potrebbe interessarti anche...
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online