ENERGIA: slitta a luglio 2020 lo stop al mercato di maggior tutela?

Comunicato stampa Unione Nazionale Consumatori

Una vittoria per i consumatori. Emendamento al Milleproroghe prevede slittamento di 1 anno per fine mercato tutelato.

Roma, 3 agosto 2018 – Lo stop definitivo ai mercati energetici di maggior tutela, con la conseguente totale liberalizzazione, slitta da luglio 2019 a luglio 2020. Lo prevede un emendamento al decreto Milleproroghe approvato in Commissione Affari Istituzionali del Senato che deve essere ancora approvato in via definitiva.

“Evviva! Una vittoria per i consumatori!” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Certo l’ideale sarebbe eliminare del tutto lo stop e lasciare per sempre libertà di scelta agli utenti, ma è comunque un’ottima notizia, che speriamo venga confermata” prosegue Dona.

“Era inaccettabile eliminare il mercato di maggior tutela, quando per la luce i primi cinque operatori detengono l’87,8% del settore domestico e per il gas i primi tre gruppi controllano il 44,8% del mercato” conclude Dona.

 

Vuoi commentare l'articolo? Usa questo spazio.

I commenti per questa discussione sono attualmente chiusi.
Unione Nazionale Consumatori è membro di TUTTOCONSUMATORI CONSUMERS INTERNATIONAL CONSUMERS' FORUM

Unione Nazionale Consumatori è membro di:
TUTTOCONSUMATORI
CONSUMERS INTERNATIONAL
CONSUMERS' FORUM

© 2018 Unione Nazionale Consumatori
© 2018 Unione Nazionale Consumatori

Scarica la guida
e-commerce

Inserisci il tuo indirizzo email e scarica gratis la nostra guida sugli acquisti online